L'escursione consigliata

Il monte Linzone, il Canto Alto e il Pizzo Formico: viaggio sulle “prime” montagne bergamasche

Queste vette sono tra le prime visibili per chi, dalla pianura, si dirige in direzione delle Terre Alte. Tantissimi sentieri ne caratterizzano le pendici, regalando scorci e bellezze sempre diversi, offrendo itinerari adatti a famiglie e bambini, ma anche percorsi che possono soddisfare trekker allenati

Il monte Linzone, il Canto Alto e il Pizzo Formico: viaggio sulle “prime” montagne bergamasche
Escursioni Val Seriana, 20 Gennaio 2021 ore 16:18

di Angelo Corna

Il monte Linzone, il Canto Alto e il Pizzo Formico: tre montagne che identificano le nostre valli, “cocuzzoli” di facile accesso e raggiungibili in tutte le stagioni. Una bellezza unica, che non si limita ai semplici panorami: queste vette sono infatti tra le prime montagne bergamasche, i primi rilievi montuosi visibili per chi, dalla pianura, si dirige in direzione delle Terre Alte. Tantissimi sentieri ne caratterizzano le pendici, regalando scorci e bellezze sempre diversi, offrendo itinerari adatti a famiglie e bambini, ma anche percorsi che possono soddisfare trekker allenati. Scopriamoli.

Il monte Linzone

6 foto Sfoglia la gallery

Conosciuto dai bergamaschi come la “Roncola”, spicca a cavallo tra valle Brembana e Imagna: la sua mole è facilmente visibile dalla pianura ed è meta, in tutte le stagioni dell’anno, di turisti, appassionati di trekking e amanti della fotografia.

Svariate possibilità ci permettono di scoprire il fascino della prima vetta bergamasca: il percorso più veloce si snoda dal valico di Valcava, punto di comunicazione tra la Valle Imagna e la Valle di San Martino. Il sentiero risale l’ampia cresta della montagna per circa 2 km, fino a toccare i 1392 metri e la grande croce di vetta. La seconda alternativa si snoda dal panoramico borgo di Roncola San Bernardo…

L’articolo completo, con tutti i percorsi e le bellezze della zona, lo potete leggere sul PrimaBergamo in edicola da venerdì 22 gennaio

Il Canto Alto

5 foto Sfoglia la gallery

Questa celebre montagna separa i corsi dei fiumi Brembo e Serio, regalando a chi ne raggiunge la cima un balcone panoramico sulle due grandi valli bergamasche: la Val Brembana e la Val Seriana.

Anche in questo caso numerosi tracciati solcano le pendici della montagna. Con partenza da Cler (frazione di Sedrina) troviamo il sentiero Cai 507, che conduce in vetta in circa un’ora e mezza di cammino…

L’articolo completo, con tutti i percorsi e le bellezze della zona, lo potete leggere sul PrimaBergamo in edicola da venerdì 22 gennaio

Il Pizzo Formico

5 foto Sfoglia la gallery

Un balcone panoramico sulle Alpi Orobie. Questo ci regala la vetta del Pizzo Formico, montagna che sovrasta la media Val Seriana e che permette, nelle giornate serene, di ammirare un paesaggio che spazia ben oltre le nostre montagne. Alle sue pendici si trovano si trovano numerosi centri abitati: Clusone, Gandino, Casnigo, Ponte Nossa, Parre e Rovetta, solo per citarne alcuni. Altrettante vie di salita ci portano alla sua scoperta. Il percorso classico trova partenza dai parcheggi del Monte Farno…

L’articolo completo, con tutti i percorsi e le bellezze della zona, lo potete leggere sul PrimaBergamo in edicola da venerdì 22 gennaio

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli