Cosa fare a Bergamo Eventi di Sabato 25 Giugno 2022

Concerti

Al via “Il Centro della Musica”, concerti nel Ridotto Gavazzeni del Donizetti

Al via “Il Centro della Musica”, concerti nel Ridotto Gavazzeni del Donizetti
Bergamo , Teatro Donizetti Sabato 25 Giugno

Quattro concerti in programma da giugno a settembre nel Ridotto “Gavazzeni” del Teatro Donizetti: è Il Centro della Musica, nuova rassegna musicale ideata dalla Fondazione Teatro Donizetti per far vivere al pubblico, anche quello non abituale, una nuova esperienza di ascolto in giorni e orari diversi da quelli consueti, offrendo così l’opportunità di far scoprire o riscoprire angoli suggestivi del teatro stesso. Per questo motivo è stato scelto di far svolgere i concerti di sabato alle ore 17: una giornata e un orario che possono consentire di vivere l’antistante Centro Piacentiniano, recentemente ristrutturato dal Comune di Bergamo, in modo armonioso, nuovo.

La rassegna è organizzata in collaborazione con il Conservatorio “Gaetano Donizetti” di Bergamo, Ofi – Orchestra Filarmonica Italiana e con il Comune di Bergamo, con la partecipazione de I Solisti dell’Orchestra Donizetti Opera. In particolare, riguardo alla collaborazione con l’assessorato alle Politiche sociali, la Fondazione Teatro Donizetti mette a disposizione 60 biglietti a concerto, al prezzo speciale di 3 euro per i primi tre eventi e di 10 euro per l’ultimo, per gli utenti dei Centri per Tutte le Età (Cte).

Il viaggio musicale de “Il Centro della Musica” inizierà sabato 25 giugno con un concerto degli allievi del Conservatorio “Gaetano Donizetti”: Jessica Pantarotto, Noemi Sowala, Amina Vanesia, soprano, Yixuan Wang, tenore, Giovanni Paiardi, Mattia Persico, clarinetto, Dante Magli, corno, Sebastiano Bertulini, Hsiaopei Ku, Marco Regazzi, pianoforte. In programma musiche di Carl Maria von Weber, Donizetti, Arnold, Prokof’ev, Schumann, Fauré, Schubert e Richard Strauss.

Il secondo concerto in cartellone, sabato 23 luglio, avrà come protagonisti ancora allievi del Conservatorio bergamasco. Sabato 27 agosto sarà quindi la volta de I Solisti dell’Orchestra Donizetti Opera. Infine, sabato 17 settembre, l’ensemble dell’Orchestra Filarmonica Italiana presenterà “Amarcord di un tango” con la partecipazione del sassofonista soprano Marco Albonetti e del bandoneonista Daniele Di Bonaventura.