Cosa fare a Bergamo Eventi di Venerdì 29 Luglio 2022

Teatro

Pomeriggi e serate di mezza estate al centro del parco Olmi

Pomeriggi e serate di mezza estate al centro del parco Olmi
Bergamo , Parco Olmi da Venerdì 29 Luglio a Domenica 31 Luglio

Prosegue la proposta di occasioni ricreative e culturali per le famiglie presso il parco Ermanno Olmi nel quartiere Malpensata.
Venerdì 29 luglio alle ore 16.30 è tempo di “Una storia, tante storie” con le narrazioni in più lingue, italiano e spagnolo, a cura della Compagnia Pensattori "Tutti dritti arrivano i diritti!" e dei volontari e volontarie del circolo dei narratori.

E con il fine settimana tornano la giocoleria e le arti circensi con Family circus & Joy: sabato 30 luglio alle ore 10.30 si terrà un incontro aperto a coppie di un genitore e un bambino dai sei anni in su, per conoscere più da vicino e sperimentare la cultura circense. Consigliato un abbigliamento adatto a svolgere attività fisica. Per partecipare è sufficiente presentarsi all’orario indicato al parco. Nel pomeriggio di sabato 30 luglio, alle 15.30, verrà realizzata una micro esibizione di venti minuti a tema “Circo & Clown”.

La programmazione prosegue alle ore 18 di sabato 30 luglio con Pippo Sala & Vito Panza che, accompagnati dalle percussioni, illustreranno giocosamente, in una lezione-concerto, le origini e l'evoluzione del ritmo suonato con le percussioni, con particolare riguardo alla musica da ballo. Il fine settimana si conclude domenica 31 luglio alle ore 21.30 con il film di animazione per famiglie “Dililì a Parigi”. Dililì è una piccola kanak meticcia, che arriva a Parigi a fine Ottocento, imbarcandosi di straforo sulla nave che riporta in Francia, dalla Nuova Caledonia, l'insegnante anarchica Louise Michel, di cui diviene discepola. Nella capitale stringe amicizia con Orel, un facchino affascinante e gentile, che conosce tutto il mondo culturale e artistico della Belle Époque. Insieme a lui, esplorerà tutta Parigi alla ricerca dei cosiddetti Maschi Maestri, una banda di malfattori che terrorizza la città, svaligiando le gioiellerie e rapendo le bambine.

Le attività sono gratuite e aperte a chiunque desideri partecipare; sono parte di un fitto calendario proposto dal Comune di Bergamo che animerà il parco fino al 30 agosto 2022, con l’obiettivo di rafforzare la forte vocazione di punto aggregativo per le fasce dell’infanzia e per le famiglie del parco Ermanno Olmi.