Chef sul ring in televisione

4 Ristoranti di Bergamo a gennaio Ecco i piatti ordinati da Borghese

4 Ristoranti di Bergamo a gennaio Ecco i piatti ordinati da Borghese
23 Novembre 2017 ore 06:00

Doveva essere trasmessa in autunno la puntata bergamasca di 4 Ristoranti, la trasmissione di Alessandro Borghese che mette in sfida le insegne sottoponendole al giudizio dei ristoratori stessi. Le registrazioni del fortunato programma di SkyUno sono state effettuate a luglio. Invece andrà in onda solo a gennaio. La gara è tra due locali in Città Alta, Lalimentari (prima in via Tassis, ora in Piazza Vecchia) di Paolo Chiari e La Tana dei fratelli Rodeschini in via San Lorenzo, uno in via Broseta, la storica Osteria Tre Gobbi, guidata da Marco Ceruti e Nives Bergamelli, e uno in via San Tomaso, l’Ambulatorio gastronomico, dei fratelli Benigni.

4 foto Sfoglia la gallery

I piatti scelti da Borghese. Oggi L’Eco di Bergamo anticipa i piatti che Alessandro Borghese ha scelto dal menù di ognuno dei quattro locali. A Lalimentari ha ordinato «spaghetti senatore Cappelli al ragù» e «baccalà con polenta»; a La Tana Borghese «gnocchi di patate viola con cipolla stufata e Formai de Mut 2014» e «costine di pata negra con salsa barbecue e patate viola arrostite»; al Tre Gobbi «anatra in tre cotture» e «casoncelli alla bergamasca». Infine, nel locale dei fratelli Benigni, «trippette di baccalà» e «tagliatelle con acciughe e parmigiana».

Come funziona. Nel format, il ristoratore è sia giudice sia concorrente: ospita i colleghi/sfidanti nel proprio locale, presenta la propria offerta, il proprio staff, la propria storia e idea di cucina e poi si siede al tavolo degli altri concorrenti valutando ambiente, menù, servizio e carta. L’ultima parola spetta allo chef-conduttore, che con i propri voti può modificare i giudizi dei partecipanti. Il premio per il vincitore sono 5mila euro da investire nell’attività.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia