Menu
Cerca
Chef sul ring in televisione

4 Ristoranti di Bergamo a gennaio Ecco i piatti ordinati da Borghese

4 Ristoranti di Bergamo a gennaio Ecco i piatti ordinati da Borghese
Eventi 23 Novembre 2017 ore 06:00

Doveva essere trasmessa in autunno la puntata bergamasca di 4 Ristoranti, la trasmissione di Alessandro Borghese che mette in sfida le insegne sottoponendole al giudizio dei ristoratori stessi. Le registrazioni del fortunato programma di SkyUno sono state effettuate a luglio. Invece andrà in onda solo a gennaio. La gara è tra due locali in Città Alta, Lalimentari (prima in via Tassis, ora in Piazza Vecchia) di Paolo Chiari e La Tana dei fratelli Rodeschini in via San Lorenzo, uno in via Broseta, la storica Osteria Tre Gobbi, guidata da Marco Ceruti e Nives Bergamelli, e uno in via San Tomaso, l’Ambulatorio gastronomico, dei fratelli Benigni.

4 foto Sfoglia la gallery

I piatti scelti da Borghese. Oggi L’Eco di Bergamo anticipa i piatti che Alessandro Borghese ha scelto dal menù di ognuno dei quattro locali. A Lalimentari ha ordinato «spaghetti senatore Cappelli al ragù» e «baccalà con polenta»; a La Tana Borghese «gnocchi di patate viola con cipolla stufata e Formai de Mut 2014» e «costine di pata negra con salsa barbecue e patate viola arrostite»; al Tre Gobbi «anatra in tre cotture» e «casoncelli alla bergamasca». Infine, nel locale dei fratelli Benigni, «trippette di baccalà» e «tagliatelle con acciughe e parmigiana».

Come funziona. Nel format, il ristoratore è sia giudice sia concorrente: ospita i colleghi/sfidanti nel proprio locale, presenta la propria offerta, il proprio staff, la propria storia e idea di cucina e poi si siede al tavolo degli altri concorrenti valutando ambiente, menù, servizio e carta. L’ultima parola spetta allo chef-conduttore, che con i propri voti può modificare i giudizi dei partecipanti. Il premio per il vincitore sono 5mila euro da investire nell’attività.