Arriva Michelle. Ed è bellissima

Arriva Michelle. Ed è bellissima
Eventi 09 Ottobre 2014 ore 07:00

Il cielo è plumbeo e l’orologio del campanone segna le 16.30. In una piazza gremita da giornalisti e curiosi, arriva con passo svelto Tomaso Trussardi, elegantissimo nel suo completo blu (e non avrebbe potuto essere altrimenti). Poi è la volta di Aurora che si muove in un delicato abito color cipria, e della piccola Sole, un nome che è nato dall’unione tra le sillabe finali di Tomaso e Michelle.

Infine, alle 16.50 arriva, a bordo di una Porsche color ruggine, Michelle. Ed è bellissima, nel suo abito firmato Antonio Riva. Delicata come una delle rose che decorano la scalinata, il modello ha una lunga coda decorata con un elegante gioco geometrico. Non porta il velo, ma nei capelli ha puntate due rose che sottolineano il volto luminoso della sposa.

Con eleganza, protetta dalle guardie del corpo, saluta la Piazza gremita in suo onore. Il padre l’aspetta ai piedi della scalinata, per accompagnarla fino alla Sala dei Giuristi, dove dinnanzi al sindaco Giorgio Gori, ha promesso amore eterno al suo Tomaso.

Terminata la cerimonia, gli sposi si sono diretti a casa Trussardi, dove si svolgerà per tutta la sera la sontuosa festa. Tra i partecipanti anche l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi con la fidanzata Francesca Pascale.

37 foto Sfoglia la gallery

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità