Cose di casa nostra

Bergamospia (si dice, non si dice) Bossetti, l’autogol della Ruggeri

Bergamospia (si dice, non si dice) Bossetti, l’autogol della Ruggeri
Eventi 11 Gennaio 2016 ore 01:30

Che cosa si dice, che cosa si scrive, ma soprattutto cosa non si dice e non si scrive (solitamente) della nostra città. Tra sussurri e grida una raccolta indiscreta.

 

Toghe in fuga

Conversazione captata sotto i portici di piazza Pontida tra un signore di mezza età e un suo giovane conoscente.

«Allora, cosa stai facendo di bello?»
«Ho appena sostenuto l’esame di avvocato, sono in attesa dell’esito…»
«Ah bene, e poi ti cerchi uno studio?»
«Non lo so, non è mica facile. Una mia amica l’ha passato ed è ancora a casa. E conosco altra gente che si deve accontentare di mille euro al mese con partita iva. Non fa per me…»

«Eh sì, è dura. E quindi?»

«Vediamo, magari me ne vado all’estero…»

Dopo i cervelli, vanno in fuga anche le toghe.

 

Mal di Denti

ENZO DENTIJPG (9)

In aula la pm Letizia Ruggeri l’ha attaccato duramente, mettendo in dubbio i suoi titoli di studio. Lui, il criminologo Ezio Denti, non si è scomposto più di tanto, mantenendo il self control anche mentre si scatenava la bagarre. Si è poi capito perché: la laurea in ingegneria l’ha effettivamente conseguita a Friburgo. Il pezzo di carta è autentico, tanto che è sceso in campo persino il rettore dell’Università svizzera per dire non solo che la Facoltà esiste (secondo la Ruggeri sarebbe solo un istituto tecnico), ma che si riserva di tutelare l’immagine della sua istituzione. E anche Claudio Salvagni, intervenendo su Facebook, fa capire che la vicenda non finirà qui. «Questa volta il vaso è colmo…. la difesa non sta certo a guardare… iniziative giudiziarie in vista». In questo bel clima, venerdì, riprenderà il processo per l’omicidio di Yara, interrotto per rissa verbale. Ne vedremo (ancora) delle belle.

 

Addio al bambino che vide il disastro del Gleno

273573-thumb-full-gleno250815

Schilpario ha detto addio a Francesco Morandi, per tutti Checo, che ad agosto avrebbe compiuto 100 anni. Contadino, minatore, intagliatore e scrittore per passione, aveva vissuto da bambino il disastro della Diga del Gleno. All’Eco di Bergamo aveva raccontato di aver visto le vittime della sciagura seppellite dal fango. Brutti ricordi che per fortuna si mischiavano ai tanti belli: li aveva raccolti in un libro, ma li condivideva volentieri anche con chi saliva nella sua casa della frazione Barzesto. Era una memoria storica della Val di Scalve. Che non si scorderà di lui.

 

La sexy aliena Brambilla atterra a Miami

brambilla

Francesca Brambilla, la sexy “aliena” del programma di Bonolis “Avanti un altro!”, atterra sulla spiaggia di Miami Beach e provoca gran scompiglio. Riposto nel cassetto il succinto e sberluccicante abito di scena, l’esuberante bionda bergamasca esibisce un bikini altrettanto striminzito che calamita gli occhi dei bagnanti e gli obiettivi dei paparazzi. In Rete, poi, la notizia del suo avvistamento si diffonde in un baleno. Un incontro ravvicinato decisamente interessante.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità