Tipo sposarvi 10 volte

Che cosa potreste comprarvi al prezzo dell’Apple Watch d’oro

Che cosa potreste comprarvi al prezzo dell’Apple Watch d’oro
24 Aprile 2015 ore 13:15

A inizio marzo, la Apple ha finalmente presentato al mondo l’attesissimo Apple Watch. A stupire il mondo, però, è stato il modello “deluxe” di questa delizia tecnologica, ovvero l’Apple Watch Edition, l’orologio ipertecnologico la cui struttura è realizzata in oro. Oltre alla sua bellezza, indiscutibile e da tanti decantata, a stupire è stato soprattutto il prezzo: tra i 9.300 ai 17mila euro, in base al modello e alla quantità di oro usata per realizzarlo. Insomma, un vero e proprio gioiello. Subito dopo aver strabuzzato gli occhi, in molti avranno però anche pensato: “Già, ma chi se lo compra a quel prezzo?”. Come c’era da aspettarsi, anche stavolta la mela di Cupertino aveva fatto i conti giusti, o almeno così ci dicono i primi risultati di mercato: il modello più costoso di Apple Watch Edition (in oro con cinturino d’oro) è andato esaurito in Cina in meno di un’ora dalla sua messa in commercio.

La febbre da Apple Watch è appena cominciata: in Italia, infatti, non è ancora acquistabile. Bisognerà aspettare e, molto probabilmente, il prezzo sarà anche molto più alto che negli altri Paesi, come già accade per gli altri prodotti Apple. A Cupertino hanno capito che in Italia amiamo la mela. Senza voler però rompere le uova nel paniere al buon Tim Cook, ci siamo chiesti cosa potremmo permetterci con la stessa cifra che dovremmo spendere per avere al nostro polso il modello più costoso dell’Apple Watch Edition. Stiamo parlando di poco più di 17mila euro. L’idea l’hanno avuta anche quelli di Stylight, ma il mercato italiano e quello americano sono profondamente diversi. Ecco dunque la vetrina tricolore che ci troveremmo di fronte.

 

16 iPhone 6 Plus 128GB

Prendiamo l’iPhone 6 Plus, il più grande e costoso degli ultimi arrivati nella grande famiglia degli smatphone made in Cupertino. Prendiamo anche quello con più memoria in assoluto, ben 128GB. Risparmiamo solo sulla spedizione: gratuita con ritiro in magazzino. Bene, il prezzo sarebbe di 1.059 euro, ovvero un sedicesimo di quanto spenderemmo per l’Apple Watch Edition tutto in oro.

 

346 bottiglie di champagne Veuve Clicquot

Mettiamo il caso che siete dei festaioli fatti e finiti e per di più con la gola molto secca: i 17mila euro necessari per comprarvi un Apple Watch Edition potreste allora spenderli per comprare 346 bottiglie di champagne Veuve Cliquot Rosé, prezzo medio di 49 euro a bottiglia. Ciò significa festa grossa ogni sabato sera per 6 anni consecutivi. E via col trenino!

 

567 abbonamenti annuali a Vogue

Se siete interessati all’Apple Watch Edition è molto probabile che siate anche interessati alla moda e alle ultimissime tendenze. In particolare se siete delle signorine. Questo allora è l’acquisto alternativo che fa per voi: con 17mila euro potreste permettervi 567 abbonamenti annuali alla stimata rivista internazionale di moda Vogue. Ad oggi, infatti, l’abbonamento per 12 mesi costa 30 euro.

 

35 paia di scarpe Pigalle Patent by Christian Louboutain

Restando nell’universo femminile, ma dando anche una dritta a tutti gli uomini che stanno cercando un regalo per le proprie amate, sappiate che con 17mila euro potreste comprarvi niente meno che 35 paia delle più classiche, belle e desiderate scarpe da donna al mondo: le Pigalle Patent firmate da Christian Louboutin. Eleganti, perfette sia per occasioni di lavoro che per uscite di gala, le Pigalle Patent, con il loro tacco a spillo 10 e la forma semplice, sono il sogno di milioni di donne. Il prezzo, sullo store ufficiale del marchio, è di 485 euro. Voi ve ne potreste permettere ben 35 paia. Poi dove metterle è un problema vostro (e del vostro partner).

 

1.970 cene a base di pizza margherita

Abbandoniamo la moda e buttiamoci a capofitto sul cibo. Quale italiano non è goloso di pizza? Bene, se deciderete di risparmiare i vostri 17mila euro, lasciando in vetrina l’Apple Watch Edition, pensate che potreste godervi ben 1.970 cene a base di pizza margherita, che significa tutte le sere pizza per poco più di 5 anni. Un pasto a base di pizza margherita, acqua e coperto in una pizzeria non pretenziosa, infatti, costa in media 8,50 euro. Pancia nostra, fatti capanna.

 

19 cuccioli di dalmata

Se siete più dei teneroni e amate gli animali, siamo certi che non vi farete scappare l’occasione di circondarvi di 19 amabilissimi cuccioli di dalmata. Questa razza di cani, resa ancora più celebre e amata dal capolavoro Disney La carica dei 101, è una delle più care: un cucciolo, infatti, costa in media 895 euro (dipende sempre a chi vi rivolgete e il pedigree che richiedete). Quale migliore occasione per creare la vostra piccola, ma tenerissima, “carica dei 19”?

 

10 abiti da sposa

Pensiamo ancora a voi, care lettrici: il matrimonio è un giorno a cui molte tengono particolarmente e vorrebbero che fosse proprio come in una favola. La cosa più importante (oltre a chi vi aspetta all’altare, s’intende) è l’abito: per questo sareste disposte a fare follie. Non tutte però si possono permettere abiti dai costi dai prezzi spropositati, soprattutto oggi, in tempi di crisi. Secondo le recenti stime, le donne hanno speso, negli ultimi 5 anni, una media di 1.700 euro per il proprio abito da sposa. Ciò significa che non comprandovi l’Apple Watch Edition potreste rifarvi il guardaroba con 10 abiti da sposa. Uno tsunami di merletti, strascichi e paillettes.

 

5,8 giri del mondo in aereo

Per le persone più avventurose e desiderose di fare nuove scoperte e viaggiare in Paesi lontani, abbiamo pensato che con i 17mila euro risparmiati dal non-acquisto dello smartwatch di Cupertino, il miglior investimento fosse quello per un viaggio attorno al mondo. Abbiamo però scoperto che un biglietto aereo in grado di coprire l’intera circonferenza terrestre andrebbe a costare 2.930 euro circa. Ebbene sì: il giro del mondo ve lo potreste fare non una, ma ben 5,8 volte. Vitto e alloggio esclusi, ci dispiace.

 

83 partite dell’Atalanta in Tribuna d’onore

Chiudiamo questo viaggio nel nostro negozio virtuale con un pensiero dedicato ai bergamaschi. O meglio, agli atalantini. Se siete indecisi se comprare o meno l’Apple Watch Edition da 17mila euro, sappiate che risparmiando quella cifra potreste permettervi addirittura 83 partite della Dea in Tribuna d’onore nerazzurra, ovvero seduti al fianco delle principali autorità cittadine. Considerando 19 partite casalinghe all’anno e i 200 euro (più 5 di prevendita) di costo del biglietto, significa 4 stagioni a tifare Atalanta in Tribuna d’onore. Un vero cuore nerazzurro non abbiamo dubbi su cosa sceglierebbe.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia