Con il nuovo racconto completo

Harry Potter, il grande ritorno (firmato J. K. Rowling)

Harry Potter, il grande ritorno (firmato J. K. Rowling)
09 Luglio 2014 ore 10:35

Sono trascorsi sette anni dall’uscita dell’ultimo libro di Harry Potter, ma J.K. Rowling, l’ideatrice del celebre maghetto, ha pubblicato sul sito Pottermore una nuova storia che svela qualche novità su alcuni dei protagonisti della famosa saga. Il testo è scritto sotto forma di articolo e porta la firma di un personaggio dei romanzi: la giornalista Rita Skeeter, che lavora per la Gazzetta del Profeta. Il tono del testo è quello proprio di Rita Skeeter, pettegola giornalista di gossip con cui Harry ha già avuto (fastidiosamente) a che fare nei libri. L’articolo, che è lungo circa 1.500 battute, può essere letto sia in italiano che in inglese (dopo essersi registrati gratuitamente sul sito Pottermore) insieme agli altri scritti della Rowling dedicati alla Coppa del mondo di Quidditch.

Apri la gallery per leggere il racconto completo (in inglese):

 

4 foto Sfoglia la gallery

Nella storia, cronologicamente contemporanea all’epilogo de “I doni della morte”, Harry è diventato grande. Il “signor Potter” ha 34 anni, i capelli un po’ brizzolati e sta guardando la finale della Coppa del Mondo di Quiddich con la sua famiglia e gli amici Ron e Hermione. Sul suo volto c’è una nova cicatrice sulla zigomo che si somma a quella che Voldemort gli aveva inferto mentre tentava di ucciderlo quando era ancora in fasce. L’ultima ferita, invece, è segno della battaglia “top secret” che come Auror (una sorta di poliziotto) sta combattendo per il Ministero della Magia.

 

 

Ulteriori notizie trapelano poi dal nuovo capitolo offertoci dalla generosa Rowling: Ron Weasley, dopo aver iniziato a lavorare anche lui per il Ministero della Magia, ha abbandonato questa mansione per gestisce il negozio di scherzi di famiglia insieme al fratello George. Hermione, invece, è un funzionario di alto livello, vice direttrice del Dipartimento di applicazione della legge magica ed è madre di due figli, Hugo e Rose. Ci sono anche aggiornamenti su altri personaggi, tra cui Neville Paciock, ora rispettato insegnante di Erbologia alla scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, e Luna Lovegood, madre di due gemellini. Il racconto segna una svolta perché per la prima volta la Rowling ha ritratto i suoi personaggi da adulti, con carriere avviate e famiglie costruite. Un portavoce della scrittrice ha dichiarato che in cantiere ci sono altre storie su Harry adulto.

Due note su Harry Potter (e sui suoi amici). Harry Potter è una serie di romanzi fantasy suddivisa in sette volumi, ideata dalla scrittrice J. K. Rowling all’inizio degli anni novanta e pubblicati tra il 1997 e il 2007. L’opera è ambientata nell’Inghilterra degli anni Novanta e descrive le avventure del giovane mago Harry Potter e dei suoi migliori amici, Ronald Weasley ed Hermione Granger. L’ambientazione principale è la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, dove vengono educati i giovani maghi del Regno Unito e non solo. Harry Potter è esploso nel 1997 come fenomeno letterario in Inghilterra, con il primo romanzo della serie usciva col titolo Harry Potter and the Philosopher’s Stone (Harry Potter e la pietra filosofale). Nel 1998 il successo attraversa la Manica e si propaga per il mondo.
La Warner Bros. ha acquistato i diritti per il primo film e, nel novembre 2001, Harry Potter e la pietra filosofale conquista i cinema di tutto il mondo. In soli 10 anni (1997-2007), l’intera serie ha venduto circa 450 milioni di copie. I libri sono stati tradotti in 73 lingue, tra cui il latino e il greco antico. La serie di film tratti dalla saga è stata la più remunerativa della storia di Hollywood, e l’opera nel suo complesso ha avuto e ha tuttora un impatto fortissimo sulla cultura popolare di tutto il mondo.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia