Glocal news
economia e trasporti

120 milioni per efficientare il trasporto pubblico lombardo

Currò: "In arrivo 60 milioni per nuovi bus e 59 milioni per le ferrovie"

120 milioni per efficientare il trasporto pubblico lombardo
Glocal news 26 Luglio 2021 ore 12:39

Il Governo ha stanziato finanziamenti di 600 milioni di euro per l'implementazione delle flotte bus e 1,5 miliardi per il rafforzamento delle ferrovie regionali su tutto il territorio italiano. Per quanto riguarda il trasporto pubblico in Lombardia, in particolare, saranno stanziati 60.883.953 euro per i bus, e 59,4 milioni di euro per le linee ferroviarie, da spendere da qui al 2026.

Per un trasporto pubblico più sostenibile

A comunicare il provvedimento è stato l'On. Giovanni Currò, vicepresidente della Commissione Finanze della Camera

"Ha trovato conferma nella decisione del Ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili il provvedimento che prevede di stanziare 600 milioni di euro alle Regioni e alle Province Autonome di Trento e Bolzano per l'acquisto di bus di nuova generazione per il trasporto pubblico locale e 1,5 miliardi per il potenziamento delle ferrovie regionali".

Da dove arrivano i fondi

Si tratta di fondi approvati dalla Conferenza Stato-Regioni. Le risorse, dovranno essere spese nel periodo 2021-2026 per l'acquisto e il potenziamento di mezzi a basso impatto ambientale come veicoli ad alimentazione elettrica, a metano o a idrogeno.

"Un risultato che riempie di orgoglio, a tutti noi del Movimento 5 Stelle, in quanto vede soddisfatte le nostre richieste. Ora bisogna fare in modo che gli Enti locali spendano le risorse assegnate e che vadano nella direzione di una concreta sostenibilità. Solo così potremo avere città più vivibili e meno inquinate e, soprattutto, potremo rafforzare i collegamenti territoriali, riducendo le diseguaglianze tra le diverse aree del Paese" ha concluso Currò