Glocal news
università

La facoltà di Scienze bancarie in Cattolica compie 30 anni

L’importante anniversario, che coincide con il Centenario dell’Ateneo, sarà festeggiato mercoledì 8 settembre

La facoltà di Scienze bancarie in Cattolica compie 30 anni
Glocal news 06 Settembre 2021 ore 10:00

Era l’anno accademico 1990-1991 quando in Università Cattolica fu istituita Scienze bancarie, finanziarie e assicurative. Dall’avvio delle lezioni, dei primi laureati e delle attività di ricerca scientifica sono trascorsi trent’anni. Un significativo traguardo che ha contribuito alla crescita della facoltà che oggi può contare su oltre 1.500 iscritti, un’articolata offerta formativa e un elevato profilo internazionale.

I festeggiamenti per i 30 anni di Scienze Bancarie

L’importante anniversario, che coincide con le celebrazioni del Centenario, sarà festeggiato dall’Università Cattolica mercoledì 8 settembre, alle 16, con l’incontro dedicato al “Trentennale della facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative” e, alle ore 18, con il Concerto dei solisti, ensemble strumentale e coro dello Studium Musicale d’Ateneo, diretto dal maestro d’orchestra Beatrice Venezi, trasmesso sul sito e sui social dell’Ateneo. Un’iniziativa che, oltre a ripercorrere le tappe salienti della facoltà e a tratteggiare le linee di future progettualità, sarà l’occasione per presentare un volume pensato e creato a ricordo del percorso tracciato in Ateneo dalla facoltà.

Dopo i saluti istituzionali del rettore Franco Anelli e della preside Elena Beccalli si alterneranno le testimonianze dei professori emeriti Mario Cattaneo, Francesco Cesarini, Benito Vittorio Frosini, fondatori autorevoli tanto da consentire l’affermarsi della facoltà come punto di riferimento elettivo per la formazione e la ricerca in ambito finanziario. Spetterà agli alumni Barbara Casu, professor of Finance Bayes Business School, City University of London, Tommaso Migliore, ceo Mdotm, Federico Sella, ceo Banca Patrimoni Sella & C, spiegare, anche attraverso la loro esperienza di studio, l’evoluzione della facoltà.

Il premio "Finance Lab for Future"

Seguirà, poi, la Premiazione degli studenti vincitori del Challenge “Finance Lab for Future”, la maratona progettuale rivolta agli iscritti della facoltà per promuovere, a partire dalle tematiche strategiche della finanza, una riflessione sul futuro del mondo del lavoro in campo bancario e assicurativo e uno sviluppo di progetti in ambito sostenibilità e digitalizzazione. Partner dell’iniziativa, promossa dal Board Facoltà-Mondo del lavoro: Credit Agricole, Creval, Deloitte, Helvetia Italia Assicurazioni, Intesa Sanpaolo, Mdotm, Pwc.