Glocal news
Inconcepibile

Teppisti decapitano i pesciolini rossi

Lo spregevole gesto avvenuto a Pogliano Milanese dove, anche una statua della Madonna, è stata presa di mira dai vandali.

Teppisti decapitano i pesciolini rossi
Glocal news 23 Luglio 2021 ore 11:11

Se si cercasse sul vocabolario Treccani la parola "vandalismo", questa sarebbe la seguente definizione: "Tendenza a rovinare, distruggere, guastare senza necessità e senza ragione, per gusto perverso o per sciocca e malintesa ostentazione di forza". Tali parole sono sufficienti a descrivere l'ignobile atto eseguito da alcuni giovani teppisti che, non avendo altro da fare, se la sono presa con alcuni innocui pesci rossi, arrivando persino a sgozzarli.

Teppisti decapitano i pesciolini rossi

Un gesto fatto senza alcun tipo di motivo logico, che ha lasciato tutti allibiti e senza parole. A Pogliano Milanese, come raccontato da Prima Milano Ovest, un gruppo di giovani teppisti, nella notte tra il 9 e il 10 luglio 2021, ha avuto la brillante idea di sgozzare e sviscerare alcuni innocui pesci rossi di un laghetto posizionato nei pressi del ponte sul fiume Olona.

Le immagini dei pesci rossi con la testa tagliata sono state postate sui social per rendere partecipe tutta la comunità dell'ultimo atto vandalico avvenuto nel Comune della provincia milanese. Una situazione di disagio con la quale i cittadini continuano ad avere a che fare, soprattutto a causa della gente ubriaca che staziona sotto i portici fa gran chiasso.

Il colpo di testa dei vandali, purtroppo, non si è fermato al fatto di sgozzare i pesci rossi. Quest'ultimi se la sono presa anche con la statua della Madonna, posizionata proprio sopra il laghetto, da cui hanno rubato alcune corone del rosario che la Vergine aveva sul collo.

Il sindaco di Pogliano Milanese, Carmine Lavagna, a seguito di questo ennesimo caso di vandalismo, ha affermato:

"Non sappiamo più come fronteggiare questi atti vandalici. Se si andrà avanti così sarò costretto a prendere delle decisioni drastiche come vietare l’ingresso a Pogliano nel fine settimana ai non residenti in paese".

La notizia originale “Teppisti decapitano i pesciolini rossi” sul sito newsprima.it