5 rimedi casalinghi per tutti i giorni

I rimedi casalinghi sono da sempre utilizzati da persone di ogni età per risolvere piccoli problemi di tutti i giorni. Per chi vuole qualche suggerimento, in questo approfondimento sono presenti 5 rimedi domestici utili e facili da realizzare

5 rimedi casalinghi per tutti i giorni
Idee & Consigli 18 Gennaio 2021 ore 15:26

È probabile, che almeno una volta nella propria vita, tutti hanno preso la decisione di utilizzare uno dei più tradizionali rimedi naturali che le proprie nonne hanno tramandato nel corso delle generazioni. Una tisana per un raffreddore, oli essenziali per attenuare un dolore o degli integratori a base di piante sono da sempre rimedi efficaci per i mali più comuni.

Grazie all’azione di piante o loro derivati, un rimedio casalingo può portare allo stesso risultato di medicine o rimedi che provengono da laboratori. L’introduzione di queste sostanze nel corpo umano, porta ad un vero e proprio cambiamento fisiologico, che permette quindi di superare in poco tempo il malanno di cui si soffre.

Grazie al supporto degli esperti di vivodibenessere.it, un portale che da oltre 10 anni offre consigli e segreti per risolvere i piccoli problemi della vita quotidiana, abbiamo inserito in questa guida 5 rimedi domestici che si possono utilizzare senza problemi tutti i giorni.

1: Curcuma, un alleato prezioso per lenire le infiammazioni

Chi non ha mai utilizzato in cucina almeno una volta nella propria vita la curcuma? La curcuma è una spezia che proviene dall’Asia meridionale e che è utilizzata con successo nella medicina Ayurvedica da più di 4.000 anni. Le sue qualità, la rendono una scelta primaria nel trattamento del dolore, in particolare a quelli associati alle infiammazioni.

Quando si utilizza la curcuma per realizzare un rimedio naturale, è sempre bene ricordare che la dose da utilizzare deve essere compresa tra i 2 e i 5 grammi. Per migliorare l’assorbimento, si può aggiungere del pepe nero alla preparazione.

2: Peperoncini per ridurre gli indolenzimenti

Oltre ad essere un ingrediente amato da chi ama i piatti piccanti, la presenza di capsaicina all’interno dei peperoncini li rende ideali per la realizzazione di topici utili a gestire gli indolenzimenti e il dolore più in generale. Grazie alla loro proprietà di riscaldamento di un’area delle pelle, prima che questa diventa intorpidita.

Se si ha nella propria credenza del peperoncino o del pepe di cayenna, possono essere due ingredienti fondamentali per la preparazione di creme da spalmare sulle zone indolenzite del proprio corpo.

3: Zenzero per sconfiggere la nausea

Quando si sente parlare dello zenzero, in molti casi le sue proprietà si possono dire quasi leggendarie. Utilizzato all’interno di decotti o nella preparazione di tisane riesce a ridurre gli effetti di raffreddori, mal di gola e pure la nausea nelle donne in gravidanza. In infusione o grattugiato fresco è in grado di offrire tutti i suoi principi attivi.

Inoltre, se scelto come ingrediente per dare più sapore ad insalate, zuppe o piatti di pesce può diventare un ottimo alleato per mantenersi in salute e allontanare raffreddori e mali di stagione.

4: Olio di eucalipto per alleviare i dolori legati alla vecchiaia

L’olio di eucalipto, ha al suo interno un componente chiamato cineolo. Componente che può essere di grande aiuto per alleviare i dolori legati alla vecchiaia. Anche se in forma più leggera, il cineolo ha un effetto sul corpo umano molto simile alla morfina. Quindi può risultare di grande utilità nei casi di dolori cronici.

Per gli appassionati di olii essenziali, l’olio di eucalipto è sempre più utilizzato sia per inalazione sia come ingrediente di unguenti. Nel caso di bronchiti o influenze, può sostituire al 100% rimedi non naturali come Vick o altre pomate.

5: Lavanda per curare l’emicrania e l’ansia

Se si soffre spesso di attacchi di emicrania, mal di testa e ansia, l’inalazione di essenza di lavanda può aiutare a superare queste particolari situazioni. Nel corso degli anni, questa pianta è risultata efficace nell’aiutare le persone a:

  • ridurre gli attacchi di ansia;
  • risolvere problemi di insonnia;
  • curare le emicranie.

Bevande come il tè o gli infusi alla lavanda, si possono rivelare un tocca sana per mantenere controllati e far superare questi problemi. Inoltre, nei momenti di forte stress è una bevanda che può aiutare a riacquistare la tranquillità e far rilassare la mente e il corpo. Come olio essenziale, può essere combinato con altri olii vegetali per l’aromaterapia.

Anche per chi è molto scettico, una volta testati sulla propria pelle i benefici che i rimedi naturali possono offrire, non si potranno più avere scusanti per sceglierli come soluzione ai più classici dei problemi. Inoltre, è bene ricordare, che gli elementi presenti in questi rimedi sono tutti di provenienza naturale.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli