In vendita gli abbonamenti

A Bergamo Jazz ci sarà Brad Mehldau, che ha appena vinto un Grammy

Da giovedì 6 febbraio aperte le prevendite per l’edizione 2020

A Bergamo Jazz ci sarà Brad Mehldau, che ha appena vinto un Grammy
Bergamo, 04 Febbraio 2020 ore 14:15

Bergamo Jazz 2020 è ormai alle porte e la marcia di avvicinamento non potrebbe avvenire sotto auspici migliori: il pianista americano Brad Mehldau si è aggiudicato un prestigiosissimo Grammy con il suo ultimo album “Finding Gabriel”. Da giovedì 6 febbraio è possibile sottoscrivere i nuovi abbonamenti alle tre serate in programma al Creberg Teatro dal 20 al 22 marzo; da giovedì 13 febbraio saranno quindi in vendita i biglietti per le singole serate. Già disponibili sono i biglietti per i concerti fuori abbonamento, inclusi quelli previsti al Teatro Sociale la sera del 19 e il pomeriggio del 22: per tutti questi appuntamenti sono previste riduzioni riservate agli abbonati. Abbonamenti e biglietti sono acquistabili presso la biglietteria della Fondazione Teatro Donizetti di largo Porta Nuova e online sul sito di VivaTicket.

Concerti al Creberg Teatro (in abbonamento). Le tre tradizionali serate in abbonamento di Bergamo Jazz, asse portante del festival, si svolgono per il terzo anno consecutivo al Creberg Teatro (ore 21.00). Ad aprirle, venerdì 20 marzo, un trio di fuoriclasse: Kenny Barron, maestro del pianoforte jazz moderno, Dave Holland, autentico gigante del contrabbasso, e Johnathan Blake, batterista tra i più titolati di oggi. A seguire uno dei gruppi più forti e acclamati del momento: il quintetto guidato da Enrico Rava e dal sassofonista statunitense Joe Lovano. Due i gruppi in scaletta anche la sera dopo: il trio del chitarrista danese Jakob Bro, con altri due musicisti raffinatissimi come il contrabbassista Thomas Morgan e il batterista Joey Baron e l’aggiunta del sassofonista Mark Turner; il Tentet, della clarinettista Anat Cohen, che nel 2016 ottenne al Donizetti ampio successo di pubblico e critica. La serata di domenica 22 marzo sarà quindi tutta all’insegna del trio di Brad Mehldau: una delle stelle più brillanti del firmamento pianistico odierno sarà coadiuvata dai suoi partner abituali, il bassista Larry Grenadier e il batterista Jeff Ballard.

Concerti a pagamento fuori abbonamento. Numerosi gli eventi che accompagneranno le tre serate al Creberg Teatro, a cominciare dalla serata di giovedì 19 marzo (ore 21.00) al Teatro Sociale con il trio del pianista polacco Marcin Wasilewski e con un supergruppo formato dal sassofonista Chris Potter, dal pianista Craig Taborn e dal batterista Eric Harland, arricchito dalla presenza del chitarrista Bill Frisell. Ancora al Sociale, domenica 22 (ore 17.00) si darà quindi voce alla Musica Popolare Brasiliana, con uno dei Maestri di questo importante filone musicale: il cantante e chitarrista Joao Bosco. Il suggestivo Oratorio di San Lupo ospiterà invece il chitarrista Paolo Angeli (venerdì 20 alle ore 17.00) e un’altra coppia di specialisti della sei corde, Lionel Loueke, assiduo collaboratore di Herbie Hancock, e Roberto Cecchetto (sabato 21 ore 15.00). Sempre il 21 (ore 17.00) è previsto all’Auditorium di Piazza della Libertà il trio italo-scandinavo costituito dal percussionista Michele Rabbia, dal trombonista Gianluca Petrella e dal chitarrista norvegese Eivind Aarset. Domenica 22, doppio appuntamento alla Sala Piatt: alle ore 11.00 si potrà ascoltare, in coppia con la cantante norvegese Karin Krog, il polistrumentista inglese John Surman, mentre alle ore 15.00 sarà la volta del tradizionale concerto in collaborazione con Jazz Club Bergamo di cui saranno protagonisti il cantante belga David Linx e il pianista Antonio Faraò.

Concerti nei musei. Il ricco cartellone di Bergamo Jazz 2020 comprende anche due concerti con biglietto che consente l’ingresso ad altrettanti musei: giovedì 19 con il trombettista Luca Aquino (Museo della Cattedrale, ore 18.00), sabato 21 con il duo del vocalist Theo Bleckmann e del tastierista Hwnry Hey (Accademia Carrara, ore 11.00).

Prezzi al Creberg Teatro. Abbonamenti da 45 a 83 euro (ridotti da 40 a 75). Biglietti singoli concerti da 20 a 37 euro (ridotti da 15 a 28).

Biglietti altri concerti. Da 5,00 a 15,00 €; ridotti da 3,00 a 11,00 €.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia