Pronto tra un anno

Avete presente il bosco verticale? Be’, anche Nembro ne avrà uno

Avete presente il bosco verticale? Be’, anche Nembro ne avrà uno
08 Novembre 2018 ore 06:30

Otto piani, diciotto appartamenti, verde a ogni balcone. E, nell’attesa che l’edificio sia completato, un appartamento campione da vivere in prima persona, per sentirsi subito a casa. Tutto questo è Tower Nembro, la nuova palazzina residenziale sostenibile del paese, inaugurata settimana scorsa.

 

 [L’architetto Alessandro Bassani, l’imprenditore Fausto Nicoli e Beppe Marchetti di LagoStore]

 

Una squadra tutta bergamasca. Responsabile del progetto è Nicoli Group, celebre azienda di trasporto bergamasca. Per realizzare gli interni si è avvalsa della collaborazione di Lagostore Bergamo di Beppe e Paolo Marchetti, interior designer, e dell’architetto Alessandro Bassani dello studio Bassani di Bergamo. «Una sinergia orobica al cento per cento – commenta l’architetto Alessandro Bassani – Tower diventerà realtà grazie alla passione e all’impegno di tutti noi». «Ne siamo orgogliosi – commenta Fausto Nicoli, amministratore delegato di Nicoli Group –. È il primo del suo genere in tutta la Bergamasca. Abbiamo iniziato gli scavi a giugno e finora abbiamo realizzato il piano interrato; tra dodici mesi consegneremo una torre di otto piani, dotata di sedici appartamenti più superattici all’ultimo piano». Ora i lavori sono stati affidati all’impresa di costruzione Futura Srl. «Ci siamo lasciati contagiare anche noi dall’entusiasmo dei progettisti – spiega Claudio Cancelli, sindaco di Nembro – soprattutto perché riteniamo sia armonioso rispetto all’ambiente circostante. C’è già una palazzina, c’è il Parco Rotondo che si sposa con il verde delle facciate di Tower Nembro. La zona è servita dalla Teb e dalle piste ciclabili. Infine dobbiamo considerare che dai piani attuativi per il 2019 di riqualificazione di via Roma, dove si trova l’acciaieria Gandossi, è previsto un cambiamento notevole. Diventerà più stretta, ci saranno piste ciclabili a bordo strada e un viale alberato. Si trasformerà in una strada urbana a tutti gli effetti. L’ingresso del paese sarà molto diverso e la Tower Nembro farà parte del cambiamento».

Una torre sostenibile. Un modello di edificio residenziale sostenibile. «Ed è proprio l’elemento green la chiave per comprendere il progetto – dice l’architetto –. L’obiettivo è contribuire alla rigenerazione dell’ambiente e alla biodiversità urbana, senza espandere…

 

Per leggere l’articolo completo rimandiamo a pagina 52 di BergamoPost cartaceo, in edicola fino a giovedì 8 novembre. In versione digitale, qui.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia