Bella iniziativa

A Cisano la Befana ha pensato un po’ a tutti: una calza per chi non può permettersela

L'idea è stata di una cittadina che, dopo aver lanciato l'idea sul gruppo Facebook del comune, ha deciso di donare dei dolcetti ai bambini che non possono comprarle

A Cisano la Befana ha pensato un po’ a tutti: una calza per chi non può permettersela
Pensare positivo Ponte San Pietro e Isola, 06 Gennaio 2021 ore 18:45

A Cisano, come hanno raccontato i colleghi di PrimaMerate, è stato compiuto un gesto fatto con il cuore, senza scopi di lucro o visibilità, ma che fa riecheggiare in maniera ancora più forte il valore della condivisione e dell’aiuto.

Nella mattinata di oggi, mercoledì 6 gennaio e giorno dell’Epifania, Marilena Bodega, una locale cittadina, ha deciso di confezionare e appendere dalla ringhiera di casa sua delle calze piene di dolciumi, pensate soprattutto per chi non se le può permettere.

L’iniziativa, lanciata sui social, ha coinvolto mamme e bambini che oltre a ricevere i dolci confezionati dalla concittadina hanno contraccambiato lasciando in dono letterine e pensieri sul periodo attuale e sulla ricorrenza della Befana.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità