Opere pubbliche

A Taleggio arriva un nuovo viadotto al posto del ponte “bailey”. Pronto entro il 2021

Un’opera del valore di 1.8 milioni di euro: 1,4 milioni verranno stanziati dalla Regione, i restanti quattrocentomila arriveranno dalle casse della Provincia

A Taleggio arriva un nuovo viadotto al posto del ponte “bailey”. Pronto entro il 2021
28 Ottobre 2020 ore 14:13

Via il ponte “bailey” e spazio ad un nuovo viadotto a Taleggio. Oggi, martedì 29 ottobre, è stata firmata la convenzione tra Regione Lombardia e Provincia di Bergamo per la messa in sicurezza del versante in frana e la sostituzione del vecchio ponte lungo la strada provinciale 24. Un’opera per la quale il Pirellone ha stanziato 1,4 milioni di euro su un costo complessivo di 1.8 milioni; i restanti 400 mila arriveranno dalle casse della Provincia, ente attuatore dell’intervento.

Il nuovo viadotto, che verrà posizionato a valle del ponte “bailey”, sarà lungo 56 metri e costituito da una struttura a due campate a scavalco della valle della Corna Grande. Inoltre, il progetto prevede i raccordi al tracciato stradale esistente sul lato di Olda e di Peghera, oltre ad alcuni interventi di regimazione dell’alveo del torrente Corna Grande. Il tutto entro dicembre del 2021.

«Un nuovo ponte in sostituzione del manufatto provvisorio è fondamentale per garantire una viabilità più funzionale; ne beneficerà l’economia locale, il commercio e il turismo – commenta l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi -. Verranno migliorati i collegamenti e interverremo in una situazione complessa, che riguarda anche la difesa del suolo e il dissesto idrogeologico».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia