Il concorso

Due “creazioni” bergamasche si giocano il titolo di miglior panettone. Decide Iginio Massari

La finalissima sarà domani, martedì 15 settembre, e in lizza ci sono i dolci realizzati da Luca Volpi della pasticceria Panarari e da Matteo Premoli de La Primula, entrambi locali di Treviglio

Due “creazioni” bergamasche si giocano il titolo di miglior panettone. Decide Iginio Massari
14 Settembre 2020 ore 16:14

Sarà pure un dolce tradizionalmente meneghino, ma col panettone noi bergamaschi ci sappiamo fare eccome. Tant’è che dopo che l’anno scorso il nostro concittadino Matteo Frigeni ha vinto nel concorso Panettone Day il primo premio per la categoria creativa, quest’anno ci sono ben due pasticcerie orobiche nella finalissima dello stesso stimato concorso, che si terrà domani, martedì 15 settembre. Lo raccontano i colleghi di PrimaTreviglio. Saranno infatti il panettone tradizionale di Luca Volpi della pasticceria Panarari (in via Ortigara a Treviglio) e il panettone al cioccolato Ruby di Matteo Premoli de La Primula (in via Pontirolo, sempre a Treviglio) a contendersi, insieme agli altri 23 finalisti, il titolo di miglior panettone d’Italia.

Panettone Day è il concorso esclusivo promosso da Braims in partnership con Novacart, in collaborazione con Callebaut, FB e Vitalfood e con la partnership tecnica di Cast Alimenti, nato per premiare i migliori panettoni artigianali e promuovere l’eccellenza della pasticceria italiana. Una giuria di esperti coordinata dal maestro Iginio Massari valuterà i dolci in gara scegliendo i 15 migliori Panettoni Artigianali Tradizionali, i 5 migliori Panettoni Creativi Dolci e i 5 migliori Panettoni al Cioccolato Ruby.

Dal 12 ottobre all’8 novembre, poi, i 25 finalisti avranno l’opportunità di esporre i propri panettoni nel Temporary Shop, un vero e proprio moderno concept store firmato Panettone Day che sarà aperto in corso Garibaldi in una location esclusiva nel cuore di Milano, dove gli stessi saranno disponibili per la vendita e dove si prevede che migliaia di visitatori assaggino l’eccellenza della pasticceria italiana racchiusa nel più tipico dolce milanese.

Domani, 15 settembre, la giuria di esperti coordinata dal maestro Iginio Massari (presidente) con Salvatore De Riso, Debora Massari, Davide Comaschi e Francesco Bertolini (vincitore dell’edizione 2019) valuterà i 25 panettoni finalisti e proclamerà il migliore per ogni categoria. Chissà che la Bergamasca non riesca addirittura a centrare il bis…

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia