14esima edizione

Ghisalba, sagra del salame nostrano cuore della tradizione gastronomica

Ghisalba, sagra del salame nostrano cuore della tradizione gastronomica
Pensare positivo 11 Maggio 2019 ore 10:00

Apprezzata dai cultori della buona tavola, dai buongustai e da chi ha a cuore le tradizione gastronomiche del nostro territorio, la sagra del salame di Ghisalba torna in piazza sabato 11 maggio. Il programma prevede alle 17.30 la dimostrazione pratica di norcineria a cura dell’associazione “Norcini Bergamaschi”, alle 18.30 si svolgerà la tradizionale “gara dei salami” e dalle 19 apertura della cucina, con possibilità di gustare comodamente seduti, piatti tipici, pane con salame e salamella e prodotti tipici degli associati del Distretto Agricolo Bassa Bergamasca. Che meritano massima attenzione. Durante l’evento ci sarà intrattenimento per bambini e musica con il gruppo “Musicarcantando” della scuola media di Ghisalba e “I Musetta e gli Amici delle Valli” con musica popolare e canzoni d’osteria. La sagra è organizzata dal circolo “La Buona Tavola” e Pro Loco con il patrocinio del Comune e del Dabb. L’evento ha scopo puramente benefico e in caso di pioggia si terrà all’area feste di via Paolo Borsellino.

 

 

Una giusta promozione del salame bergamasco, anche se molto locale. Un prodotto che potrebbe avere un ruolo di spicco nella norcineria italiana per le sue specifiche qualità, dalla base della speziatura, all’uso delle parti nobili della carne di maiale in purezza e senza aggiunte, alla stessa possibilità intrinseca (se ben fatto) di durare a lungo nel tempo sviluppando profumi, aromi e sapori inattesi e sorprendenti. Potrebbe addirittura fare il suo ingresso tra i migliori prodotti di charcuterie, dice qualcuno. Abbinarlo, come da tradizione a un piatto di polenta, va benissimo. Ma non basta.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità