Il club ZognoNeroblu

Una raccolta fondi nerazzurra in favore dell’ospedale di San Giovanni Bianco

Una raccolta fondi nerazzurra in favore dell’ospedale di San Giovanni Bianco
Val Brembana e Imagna, 25 Marzo 2020 ore 09:45

Il club ZognoNeroblu Atalanta, in collaborazione con la parrocchia di San Lorenzo, scende in campo organizzando una donazione per sostenere il personale medico dell’ospedale di San Giovanni Bianco, impegnato nella lotta al Coronavirus. «Vogliamo far sentire la nostra vicinanza a questi angeli impegnati in prima linea e ci rivolgiamo a tutto il popolo della Valle Brembana, affinché supporti questa iniziativa di raccolta fondi – spiegano -. Devolveremo quanto raccolto alla struttura che opera sul nostro territorio e al suo personale, che sta compiendo un lavoro a dir poco straordinario. Fratelli atalantini, simpatizzanti, cittadini della Valle Brembana: facciamo sentire la nostra vicinanza a chi lavora con noi e per noi. Uniti, doniamo quello che possibile ma doniamo tutti».

Chi volesse contribuire può inviare un bonifico bancario intestato a Chiesa parrocchiale San Lorenzo Martire alle seguenti coordinate:

IBAN: IT07C0503453790000000011708

CAUSALE: Donazione Ospedale San Giovanni Bianco emergenza Covid-19

«Siamo in un’emergenza sanitaria che nessuno di noi avrebbe nemmeno lontanamente immaginato di vivere – proseguono gli organizzatori dell’iniziativa -. Giorni in cui la nostra vita quotidiana è stata stravolta del tutto e la normalità a cui eravamo abituati sembra un miraggio. Da bergamaschi, dopo il comprensibile sbandamento iniziale, stiamo reagendo e lo facciamo a modo nostro: tutti insieme, lavorando in silenzio, senza lamentarci. Siamo consapevoli dello sforzo che i nostri operatori sanitari stanno facendo per consentire a tutti noi di essere assistiti al meglio, siamo consapevoli dei sacrifici a cui tutte queste persone sono chiamate, così come siamo consapevoli che anche loro sono esposti quotidianamente al rischio del contagio e per questo vogliamo ringraziare tutte queste persone ormai giustamente definite eroi».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia