solidarietà

Il Comune di Treviolo cerca giovani volontari: in poche ore si candidano in una ventina

I volontari aiuteranno nella consegna a domicilio della spesa o dei farmaci, oppure terranno compagnia al telefono

Il Comune di Treviolo cerca giovani volontari: in poche ore si candidano in una ventina
Treviolo e Lallio, 18 Novembre 2020 ore 15:21

Il Comune chiama all’appello e i giovani di Treviolo rispondono «presente!». La Commissione politiche giovanili del Comune di Treviolo, in collaborazione con la cooperativa sociale Namasté è infatti alla ricerca di volontari dai 16 ai 35 anni per costituire un gruppo di persone che si metta al servizio della propria comunità e, in particolare, delle persone più fragili in questo momento di pandemia.

Il volantino con l’invito è stato diffuso ieri pomeriggio, mercoledì 17 novembre, e in poche ore ha già raccolto una ventina di adesioni. I volontari potranno aiutare consegnando la spesa o i farmaci a domicilio, affiancando gli anziani nella compilazione di pratiche digitali, oppure, più semplicemente, facendo loro compagnia restando al telefono per fare due chiacchiere.

Prima di essere effettivamente coinvolti in questo nuovo servizio, i giovani dovranno frequentare un corso di formazione on line inerente i protocolli di sicurezza che devono essere rispettati per evitare il diffondersi dei contagi. Inoltre, il Comune fornirà loro tutti i dispositivi di protezione individuale necessari per poter svolgere l’attività di volontariato.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia