Pensare positivo
Bel gesto

In Val Seriana la Polizia locale fa la spesa a venti famiglie bisognose e gliela regala

Il comandante Marco Pera spiega: «Abbiamo fatto una raccolta fondi. Nei pacchi ci sono generi alimentari, una colomba per l’imminente Pasqua e un piccolo gadget»

In Val Seriana la Polizia locale fa la spesa a venti famiglie bisognose e gliela regala
Pensare positivo Val Seriana, 06 Aprile 2020 ore 21:05

di Elena Conti

Ci sono i dipendenti comunali, i servizi sociali, i volontari e i cittadini che si prendono cura di chi è in situazioni di bisogno. Ma c’è anche la Polizia. Gli agenti del corpo di Polizia locale Unione Insieme sul Serio hanno infatti organizzato una colletta per acquistare generi alimentari che verranno devoluti alle famiglie bisognose.

A riferirlo è il comandante Marco Pera, da pochi mesi al comando degli agenti dell’Unione. Ha dovuto subito misurarsi con l’emergenza Coronavirus, incrementando i controlli sul territorio. Ma, come dichiarato al suo arrivo in Valle Seriana, l’obiettivo dell’Unione è avvicinarsi al cittadino, diventando un punto di riferimento. E questo gesto lo dimostra.

IMG-20200406-WA0022
Foto 1 di 3
IMG-20200406-WA0024
Foto 2 di 3
IMG-20200406-WA0023
Foto 3 di 3

«Tramite una raccolta fondi - spiega il comandante - abbiamo voluto fare una spesa da devolvere a tutti i sei Comuni dell’Unione. I fondi raccolti ci hanno permesso di preparare venti pacchi per altrettante famiglie bisognose. I pacchi verranno consegnati a partire da domani. All’interno ci sono generi alimentari, una colomba per l’imminente Pasqua e un piccolo gadget della Polizia locale, nonché un nostro messaggio rivolto a tutte le famiglie. Un piccolo gesto che speriamo possa portare un po’ di speranza a tutti».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter