già raccolti 4mila euro

La raccolta fondi a sostegno del Papa Giovanni con in premio un cerchietto Evelyne Aymon

Fulvia Galbusera, creatrice del brand: «Premieremo le cinque persone più generose con un'opera in edizione limitata»

La raccolta fondi a sostegno del Papa Giovanni con in premio un cerchietto Evelyne Aymon
Bergamo, 17 Marzo 2020 ore 15:36

Se c’è una cosa che si può affermare con assoluta certezza è che la generosità dei bergamaschi è più forte del Coronavirus e del dolore che questa malattia sta arrecando alla nostra comunità. In questi giorni si è perso il conto delle molteplici iniziative di solidarietà in sostegno dell’ospedale di Bergamo da parte di privati, imprenditori e associazioni.

Per aiutare il Papa Giovanni XXIII è scesa in campo anche Fulvia Galbusera, creatrice del brand Evelyne Aymon con cui realizza cerchietti fatti a mano e titolare del celebre negozio nel vecchio acquedotto romano in Città Alta con le maschere in vetrina. Nello specifico, Fulvia Galbusera ha lanciato la raccolta fondi #NOCORNAVIRUSJUSTLOVE sulla piattaforma online gofundme.

«Al momento abbiamo raccolto circa 4mila euro, ma ovviamente non ci accontentiamo – spiega Fulvia Galbusera -. Ho condiviso l’idea con un gruppo di amiche: Maria Nosari, Sara Zanetti, Benedetta Mangili, Stefania Bianchi, Marianna Franzini, Margherita Mangili e Benedetta Arnoldi. Insieme abbiamo pensato di premiare le cinque persone più generose con un cerchietto Evelyne Aymon in edizione limitata».

Per partecipare alla raccolta fondi cliccate QUI.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia