Presto in televisione

Miss Reginetta d’Italia 2020, secondo posto per la 14enne di Bergamo Chiara Quarti

Premiata nel suggestivo palcoscenico naturale del Parco termale di Acqua Santa, a Chianciano Terme, Chiara prenderà parte insieme alle altre Miss al film di Michele Calì “I figli del male”. La finale dell'evento sarà trasmessa anche su Rete 4

Miss Reginetta d’Italia 2020, secondo posto per la 14enne di Bergamo Chiara Quarti
Bergamo, 08 Settembre 2020 ore 14:05

Sul podio di Miss Reginetta d’Italia 2020 è salita anche una piccola parte della nostra città. Seconda classificata del concorso di bellezza andato in scena a Chianciano Terme, nel suggestivo palcoscenico naturale del Parco termale di Acqua Santa, è infatti Chiara Quarti, 14 anni di Bergamo, premiata dal sindaco Andrea Marchetti.  Chiara, 1 metro e 73 di altezza, capelli lunghi biondo-castani e occhi azzurri, gioca a pallavolo e frequenza il liceo di Scienze umane. «Sono felicissima del traguardo raggiunto non me lo aspettavo proprio – racconta -. Il mio obiettivo nella vita è quello di diventare maestra d’asilo, adoro i bambini. Ma se dobbiamo parlare di sogni nel cassetto mi piacerebbe molto diventare una modella e una foto modella».

4 foto Sfoglia la gallery

Ad aggiudicarsi l’ambita Corona di Miss Reginetta d’Italia creata da Puntocuore gioielli, sbaragliando le 64 aspiranti titolo, è stata invece la ventenne romana Elisa Crocchianti, studentessa di Scienze motorie e ballerina agonista di balli latino-americani. A incoronarla Valeria Marini, Nicole Barbagallo (Miss Reginetta 2019) e Beppe Convertini.

Chiara Quarti, insieme alla vincitrice e alle Miss Francesca Fucci (terza, 15 anni di Caserta), Nicoletta Pentrelli (quarta, 19 anni di Bari) e Miriam Capodiferro (quinta, 15 anni di Napoli), prenderà parte al film di Michele Calì I figli del male, della Ac Production. A decretare il verdetto finale, nelle serate condotte da Jo Squillo, un’illustre giuria composta da Valeria Marini, Tiberio Timperi, Claudio Lauretta, Vince Tempera, Moreno Merlo, Mirka Cesari, Beppe Convertini, Bicio, Veronica Lepri e Sandra Milo, che ha ricordato Fellini nel centenario della sua nascita nella storica location del set di 8 e mezzo. Proprio nel parco termale di Acqua Santa è stata allestita, in collaborazione con l’Ansa, la mostra fotografica dedicata al Maestro e intitolata “Chianciano, le Terme nella magia del cinema di Fellini”.

«Federico era un uomo molto spirituale, questo nessuno l’ha mai detto – ha raccontato Sanda Milo reduce dal red carpet del Festival del Cinema di Venezia -. È stato ed è il regista più grande del mondo, ha saputo trasfigurare la realtà raccontando l’umanità, anche la più debole e la più fragile, apparentemente la peggiore, in maniera fantastica, cogliendo sempre l’aspetto più umano e dolce di ciascuno di noi». Le emozioni delle serate finali di Miss Reginetta d’Italia si potranno rivivere a fine settembre su Rete 4, TgCom24 e Class Tv Moda.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia