Pensare positivo
L'iniziativa

Quattro Babbi Natale sono scesi dal cielo (in paracadute) per i 50 anni dell'Aido: bambini in festa

Dopo due rinvii, il cielo limpido ha permesso di mandare il porto lo speciale lancio con atterraggio al parco Goisis di Monterosso

Quattro Babbi Natale sono scesi dal cielo (in paracadute) per i 50 anni dell'Aido: bambini in festa
Pensare positivo Bergamo, 13 Dicembre 2021 ore 00:10

Mentre si sono conclusi i festeggiamenti per il 50esimo di nascita della Dob (Donatori Organi Bergamo), l’Aido provinciale è finalmente riuscita a trasformare in realtà una bella iniziativa già programmata due volte ma sempre rinviata per maltempo. Ieri, domenica 12 dicembre alle 11, quattro Babbi Natale (ma dotati di bandiere Aido e tricolori) sono scesi con il paracadute sui campi adiacenti al parco Goisis di Monterosso.

Tantissime le famiglie presenti: i volontari dell’Aido “a terra”, vestiti a festa, hanno regalato sacchetti di caramelle a tutti i bambini, che hanno potuto anche osservare da vicino l’elicottero giallo che ha portato in quota i Santa Claus.

13 foto Sfoglia la gallery

L’iniziativa è stata realizzata grazie al fondamentale contributo dei Paracadutisti Valcavallina, nucleo fondato nel 2003 grazie a Giacomo Zamblera, detto il Grifo, paracadutista militare. Negli anni successivi il gruppo è cresciuto e nel 2007 ha dato vita a una sezione ufficiale, che ora conta circa 70 iscritti, ma conta di raggiungere cifre ben più alte «confidando su tutti gli ex militari della Brigata e su tutti i giovani che intendono avvicinarsi alla nostra disciplina sportiva, sana e onesta con principi di lealtà e onestà».