serve una nuova ambulanza

Roby, Francesco Facchinetti e il Vava a sostegno della Croce Rossa Italiana

I tre hanno deciso di sostenere l’iniziativa promossa dal comitato di Bergamo Hinterland della Croce Rossa Italiana per l’acquisto di una nuova ambulanza

Pensare positivo Bergamo, 17 Marzo 2021 ore 11:03

Roby Facchinetti, Francesco Facchinetti e Daniele Vavassori, in arte Ol Vava, sono i protagonisti del cortometraggio “Rottambulanza”, con il quale hanno deciso di sostenere l’iniziativa promossa dal comitato di Bergamo Hinterland della Croce Rossa Italiana per l’acquisto di una nuova ambulanza.

Roby Facchinetti e il Vava vestono per l’occasione i panni di due soccorritori rimasti a piedi dopo che, per l’ennesima volta, la loro ambulanza si è fermata. Fortunatamente, mentre tentano di far ripartire il mezzo in panne, arriva in loro soccorso un altro automobilista, Francesco Facchinetti.

Per contribuire all’acquisto della nuova ambulanza della Croce Rossa Italiana è stata anche lanciata una raccolta fondi, destinata direttamente al Comitato, sulla piattaforma GoFundMe. Ad oggi sono stati raccolti circa 1.700 euro. L’obiettivo è di arrivare il prima possibile alla somma di 85 mila euro, necessari per un nuovo mezzo adibito a centro mobile di rianimazione, che dia continuità al servizio sul territorio bergamasco, tra i più colpiti durante la prima ondata della pandemia.