Da Toronto a...

Le 10 città da visitare nel 2015

Le 10 città da visitare nel 2015
Personaggi 25 Ottobre 2014 ore 15:45

Come ogni anno, la casa editrice Lonely Planet ha pubblicato la guida Best in Travel 2015, una raccolta di suggerimenti e tendenze sui viaggi da intraprendere per l’anno che verrà. Oltre alle 10 aree geografiche e i 10 Paesi, molto interessante è la classifica delle 10 città da visitare, che abbiamo deciso di proporvi nel nostro quotidiano ranking. La Lonely Planet stila le sue graduatorie basandosi sulle indicazioni dei propri redattori sparsi in tutto il mondo, i quali hanno proposto una città sull’idea di offrire ai viaggiatori mete speciali o comunque in grado di offrire qualcosa di fuori dal normale. C’è anche un pezzo d’Italia grazie a Milano, imperdibile tappa dei viaggiatori grazie a Expo 2015. Ma ecco la classifica, tra qualche nome ovvio e interessanti sorprese.

 

10) Toronto (Canada)

Toronto-Canada-001

Se volete immergervi nella vera multietnicità, Toronto è la città giusta per voi, con il suo mix di culture e le 140 lingue parlate. Qui, nel 2015, si terranno i Giochi Panamericani e Lonely Planet stima in circa 250 mila i visitatori attesi per la manifestazione. Se volete essere tra questi non vi resta che informarvi e prenotare.

 

9) Chennai (India)

chennai

Una delle metropoli dell’india, Paese in forte espansione, tra le più ricche e vive. C’è la storia, con i suoi templi e la sua tradizione nella danza classica, ma c’è anche il cinema (Chennai è uno dei principali centri di Bollywood) e il divertimento, che vede la spiaggia come punto di ritrovo, diurno e notturno, per migliaia di persone.

 

8) Vienna (Austria)

Vienna-Austria-7

Tanti auguri Vienna! Sì, perché nel 2015 la capitale austriaca festeggerà i 150 del suo rinnovamento urbanistico, quella Ringstrasse tanto famosa, ovvero i viali ottocenteschi che circondano tutto il centro città. Il compleanno verrà omaggiato con una serie di eventi lungo tutto l’arco dell’anno. Informatevi, e quando ci sarà una manifestazione a voi gradita partite.

 

7) Salisbury (Inghilterra)

salisbury lonely

Non preoccupatevi se non conoscete questa cittadina nel pieno Wiltshire, ma se riprendeste in mano i vostri libri di storia siamo certi che trovereste Salisbury scritta ben in grande. Qui, infatti, 800 anni fa veniva firmata la Magna Carta. E il 2015 sarà un anno ricco di festeggiamenti. Imperdibile, anche perché poco lontano potete trovare Stonehenge e la ricchissima e bellissima campagna britannica.

 

6) Plovdiv (Bulgaria)

«Un vero e proprio gioiello nascosto in Europa»: così viene definita questa città della Bulgaria e non è certo una definizione errata. Costruita in epoca preromana, con il passare del tempo e della storia, Plovdiv è diventata punto d’incontro di diverse culture e religioni, un meraviglioso mix tra Occidente e Oriente che l’ha resa, oggi, una città da visitare assolutamente.

 

5) Valletta (Malta)

71818_1680_948

Luogo di mare, certo, ma anche città dalle architetture affascinanti, dove edifici d’epoca si legano alla perfezione a strutture moderne, progettate da alcuni dei più grandi architetti del mondo, tra cui il nostro connazionale Renzo Piano. Nel 2015 sarà, inoltre, il 450esimo anniversario del Grande Assedio, evento storico in cui una relativamente piccola comunità cristiana resistette all’assalto turco a Malta.

 

4) Zermatt (Svizzera)

zermatt

Più che la città, da visitare sono le meravigliose montagne che la circondano, tanto che nel 2015 Lonely Planet consiglia di visitarla perché si festeggeranno i 150 anni dalla prima scalata del monte Cervino, ad opera dell’inglese Whymper. Una ricorrenza che verrà onorata con eventi e manifestazioni, oltre che con l’inaugurazione di un nuovo bellissimo rifugio.

 

3) Milano (Italia)

Milano_Galleria_Vittorio_Emanuele_II

Che Milano venga spesso sottovalutata, soprattutto da noi italiani, non è cosa nuova. Il capoluogo lombardo non è solo la capitale finanziaria ed economica del nostro Paese, ma anche un centro storico di prima rilevanza. Lonely Planet la definisce una città «lussuosa ed elegante», che nel 2015 sarà la perfetta meta per ogni tipo di viaggiatore. Motivo? L’Expo naturalmente.

 

2) El Chalten (Argentina)

ArgentinaPatagoniaElChalten_031411-940x626

Più che una cittadina, un piccolo villaggio. Storico? Antico? No, affatto, anzi, proprio nel 2015 compirà appena 30 anni di vita. Ma per questo Lonely Planet consiglia una visita a El Chalten, che si trova inoltre in uno dei luoghi, naturalisticamente parlando, più belli al mondo, circondato da montagne, rigogliose foreste, laghi d’alta quota, ghiacciai e spettacolari cascate.

 

1) Washington (Stati Uniti d’America)

washington-dc-skyline

È una delle città più ricche di musei e monumenti al mondo e già questo potrebbe bastare per renderla una meta consigliata. Ma per renderla la più consigliata per il 2015 serve un altro passo. Nel caso di specie, il 2015 sarà anche il 150esimo anniversario dell’uccisione di Abramo Lincoln e l’intera città (capitale degli Usa) diventerà un enorme museo a cielo aperto, con diversi oggetti legati alla vita dell’ex presidente degli States esposti alla cittadinanza e ai visitatori. Un’occasione in più per andarci. Come se ce ne fosse bisogno.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità