Anche stavolta, aveva ragione Gasp Il punto col Sassuolo è prezioso

11 Aprile 2017 ore 05:30

Come volevasi dimostrare, il pareggio interno dell’Atalanta con il Sassuolo non è stato affatto un risultato negativo. Anzi. La pesante sconfitta inflitta all’Olimpico dal Napoli alla Lazio, con Insigne superstar, rende ancor più intrigante il finale di stagione.

L’Atalanta, quinta e sola, è a un passo dal quarto posto: dove, ancora una volta viene confermata la lungimiranza di Gasperini che, in calce all’1-1 con Di Francesco, aveva sottolineato l’importanza del risultato. Sia perché ottenuto al termine di una partita che solo la bravura di Consigli non aveva tramutato in sconfitta per gli emiliani sia perché, quanto a gioco, l’Atalanta aveva letteralmente schiacciato i rivali nella ripresa, costringendoli addirittura a fare il catenaccio.

Il turno pasquale proporrà Inter-Milan, Roma-Atalanta e Genoa-Lazio: sara’ un bel vedere.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia