Ancora 3 partite da sorteggiare

I due tifosi dalla curva al pitch view Il pianto di Denis, da pochi passi

I due tifosi dalla curva al pitch view Il pianto di Denis, da pochi passi
Personaggi 02 Febbraio 2016 ore 15:50

A pochi passi dalle lacrime di German Denis. Chi sabato era seduto in pitch view ha potuto apprezzare da un’angolazione privilegiata l’addio all’Atalanta del Tanque, e a gustarsi ancora di più il momento sono stati due abbonati di Curva Pisani vincitori del concorso “Vinci l’Atalanta con BergamoPost”: Roberto di Bergamo e Bruno di Zogno. Entrambi tifosissimi, i due iscritti al nostro giornale hanno passato oltre 90 minuti a due passi dal terreno di gioco. E ora ne sono convinti: il “Pitch View” è un’esperienza da provare.

Bruno, un bimbo (alla soglia dei 50 anni) felice. Il primo ad essere stato sorteggiato è Bruno di Zogno: alla soglia dei 50 anni, l’emozione a contatto con lo stadio è forte come il primo giorno, vissuta per la prima volta fuori dalla Curva Pisani. «Sono abbonato da 35 anni – racconta – e da alcune stagioni anche i miei due figli gemelli di 15 anni vengono con me a vedere l’Atalanta. Non avevo mai vinto nulla, questa grande sorpresa che mi ha fatto BergamoPost è stata stupenda e voglio ringraziare tutti: in serata, dopo la partita, sono stato sul divano con i miei figli e per circa un’ora ho raccontato tutto quello che avevo vissuto. Un’esperienza unica, veramente».

 

 

Rispetto al solito, Bruno ha seguito la gara da pochi passi e si è reso conto di quanto la prospettiva sia diversa. «In quella posizione, a pochi metri da campo e panchine, si vive completamente un’altra partita. Non hai prospettiva, non ci sono distanze e non c’è profondità. Ogni dettaglio viene esaltato ma si capisce anche molto bene che quando si guardano dall’alto le azioni bisogna pensare che dal campo è tutto diverso. In generale, comunque, da così vicino è bellissimo seguire la partita: certo, ci vorrebbe un po’ più di coinvolgimento e di tifo, ma mi rendo conto che è tutta questione di abitudine. Quando sei in Curva, l’atmosfera è completamente diversa».

Roberto e il contatto con i giocatori: emozioni vere. Da Bruno a Roberto, il salto è breve. Il secondo vincitore del nostro concorso per Atalanta-Sassuolo è a sua volta abbonato di Curva Pisani: dal punto di vista della visibilità del match è d’accordo con l’amico conosciuto allo stadio. Detto questo, a bordo campo si vivono emozioni incredibili e tutto assume un altro significato. «Sei lì, hai i giocatori a pochissimi metri e senti tutto – racconta Roberto -. Si ascoltano i dialoghi, si percepisce il tocco del pallone e si è quasi protagonisti dello spettacolo. Eravamo posizionati molto vicini alla nostra panchina, abbiamo seguito l’uscita dal campo di Denis e quella di Toloi, ma anche tutte le altre sfaccettature della gara. Bellissimo, il regalo che ho ricevuto è stato inatteso ma veramente molto apprezzato». Le foto e i video fatti da Roberto sono eloquenti: sembra quasi di stare in mezzo al gioco. «È pazzesco, un’esperienza che va provata. Sono abbonato in Curva Pisani e seguo le gare con tantissimo trasporto ma quando ho visto la possibilità di vincere questi biglietti ho voluto partecipare. Ogni tanto si può andare sicuramente nel “Pitch View”: i costi non sono proprio alla portata, ma se qualcuno ne ha la possibilità mi sento di consigliarglielo. Si vive un’altra partita, sotto tutti i punti di vista».  

 

[Le foto di Roberto, dal pitch view]
4 foto Sfoglia la gallery

 

Atalanta-Fiorentina del 21 febbraio, si chiude lunedì 8. Dopo Atalanta-Genoa, Atalanta-Inter e Atalanta-Sassuolo, domenica alle 18 si giocherà Atalanta-Empoli, match per il quale sono già stati estratti i due vincitori. La prossima sfida per cui si può puntare ai posti in “Pitch View” è il grande match tra Atalanta-Fiorentina del prossimo 21 febbraio. A Bergamo arrivano i toscani che lottano per un posto in Champions League. L’iniziativa lanciata dal nostro giornale lo scorso 15 dicembre sta riscuotendo grande successo, sono tantissimi i tifosi che si sono registrati al nostro sito completando tutti i dati e dando i consensi richiesti per partecipare all’estrazione dei preziosi biglietti “Pitch View” in palio. Per vincere 2 tagliandi per Atalanta–Fiorentina c’è tempo fino alle 23.59 di lunedì 8 febbraio. La quinta scadenza è dunque ormai molto vicina e il consiglio per tutti gli appassionati è quello di iscriversi subito. Tutti gli iscritti in possesso dei requisiti, alla scadenza delle 23.59 di lunedì 8 febbraio parteciperanno all’estrazione: davanti ad un notaio verranno sorteggiati entro il 9 febbraio i due fortunati che potranno assistere al match. Subito dopo l’estrazione, i vincitori saranno contattati via mail dalla nostra redazione e avranno 24 ore di tempo per confermare l’accettazione del premio fornendo tutti i dati richiesti.

Come si partecipa? Basta iscriversi a Bergamopost. Lo abbiamo spiegato più volte: per partecipare al concorso “Vinci l’Atalanta con BergamoPost” non si paga nulla, non bisogna rispondere a nessun quesito e non bisogna indovinare nessun giocatore misterioso o dimostrare di essere atalantini in alcun modo. La possibilità di vincere i biglietti di “Pitch View” è aperta a tutti coloro che si iscriveranno al sito www.bergamopost.it. La partecipazione è gratuita e riservata agli utenti registrati a BergamoPost.it che risultino iscritti alla newsletter del quotidiano (flag 1) e delle società del Gruppo Odissea Srl a cui BergamoPost S.r.l. appartiene (i.e. Kiko S.p.A, Madina S.r.l., Womo S.r.l.), ecc. (flag 3). Attenzione: prendono parte al concorso solo gli utenti che hanno completato e confermato l’iscrizione con flag 1 e flag 3. Dopo aver completato l’iscrizione, all’indirizzo mail specificato arriverà una mail di conferma con un link da cliccare: dopo aver cliccato, l’operazione è conclusa e la partecipazione al concorso è attiva per tutte le estrazioni in palio. L’unico vincolo è legato alla vincita: in caso di estrazione e di assegnazione di uno dei 14 biglietti Pitch View in palio, l’utente non parteciperà alle successive estrazioni.

Le prossime estrazioni: per Atalanta–Empoli si chiude il 27 gennaio. Dopo Atalanta-Empoli e Atalanta Fiorentina, restano ancora aperti i sorteggi per Atalanta-Juventus (6 marzo 2016 – estrazione il 24/2/2016) e Atalanta-Bologna (20 marzo 2016 – estrazione il 9/3/2016). Per tutte le informazioni relative al concorso, il link al regolamento e il montepremi potete consultare questa pagina.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli