LA GIUNTA DI GORI

Deleghe, volti e curricula dei nove assessori di Gori

16 Giugno 2014 ore 11:00

Il neosindaco Giorgio Gori ha presentato, lunedì 16 giugno, i componenti della squadra che al suo fianco governerà Bergamo nei prossimi cinque anni. Gli assessori sono nove, di cui cinque del Partito Democratico, due della Lista Gori , uno del Patto Civico e un esterno. Ecco la nuova formazione  che proverà a far cambiare passo alla città con deleghe, volti e relativi curriculum vitae.

 

SERGIO GANDI, VICESINDACO (PD)

CON DELEGHE A SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE, BILANCIO, TRIBUTI,

AFFARI GENERALI E LEGALI, FONDI COMUNITARI E ATTIVITA’ PRODUTTIVE

 

Sergio Gandi

 

Ha 44 anni e vive a Bergamo con la compagna Elena e il figlio Alessandro. Già avvocato del lavoro, nel 2004 diventa socio dello studio legale Alessandro Cicolari (zona Via Camozzi). Negli anni del PDS, costituisce con qualche amico la sinistra giovanile di Bergamo. Nel 2007, aderisce alla nascita del PD. Due anni dopo è consigliere comunale e, dal 2013, capogruppo del PD. Legge Truman Capote, adora La sottile linea rossa e – così dice – odia l’ambizione smodata dei politici che non fanno gioco di squadra.

 

NADIA GHISALBERTI (LISTA CIVICA)

TURISMO, CULTURA, TEMPO LIBERO, EXPO E MARKETING TERRITORIALE

Nadia Ghisalberti

 

Ha 56 anni. Nata e cresciuta a Bergamo, dopo il diploma al Liceo Scientifico e la Laurea in Scienze Biologiche all’Università degli Studi di Milano, ha insegnato Scienze, Biologia e Chimica al Liceo Secco Suardo e al Liceo Linguistico Falcone di Bergamo. Il suo impegno politico inizia nel 2004, con la campagna elettorale per Roberto Bruni. È consigliere comunale dal 2008, prima per la Lista Bruni e poi per Patto Civico. È sposata dal 1993 e ha tre figli, Wara, psicologa a Roma, Carlos Gabriel, ingegnere biomedico a La Paz, e Livio, studente al Piccolo Teatro di Milano.

 

GIACOMO ANGELONI (PD)

INNOVAZIONE, SEMPLIFICAZIONI, SERVIZI DEMOGRAFICI E TEMPI URBANI, SERVIZI CIMITERIALI

Giacomo Angeloni

 

Nato e cresciuto nel quartiere di Boccaleone, ha 32 anni. Da dodici collabora con l’associazione la Caritas Diocesana Bergamasca, dove è responsabile dell’ufficio Pace e volontariato giovanile. E con la cooperativa sociale Migrantes, per la gestione dei campi ROM del comune di Bergamo. Eletto consigliere comunale nel 2004 con la giunta Bruni, nel 2009 viene riconfermato, stavolta all’opposizione. Quello che vuole è «risolvere i problemi dei suoi concittadini».

 

MARIA CARLA MARCHESI (PD)

COESIONE SOCIALE, POLITICHE SOCIALI, GIOVANILI,

RETI SOCIALI DI QUARTIERE, INTEGRAZIONE E PARI OPPORTUNITA’

 

Maria Carolina Marchesi

 

È sposata, ha 65 anni ed è pensionata. Dal 1954 abita nel quartiere San Paolo, dove è membro del Consiglio parrocchiale. Eletta due volte per la Circoscrizione 2 (Loreto), è stata consigliere comunale prima per i DS prima e poi per il PD. Il suo impegno parte dall’esperienza dello scoutismo AGESCI e della scuola. Insegnante e dirigente di due Istituti bergamaschi, si è dedicata agli studenti disabili, agli alunni stranieri e al problema del bullismo. Un occhio di riguardo anche per l’educazione degli studenti stranieri e degli adulti. Ama camminare in montagna. E viaggiare, possibilmente organizzandosi da sé l’avventura.

 

STEFANO ZENONI (LISTA GORI)

MOBILITA’ E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

 

Zenoni Stefano 1

 

Nato nel 1980 a Bergamo, dove tutt’oggi vive. Si è laureato in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Ambientale presso la facoltà di Architettura e Società al Politecnico di Milano. Nel 2013 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Pianificazione Territoriale e Politiche Pubbliche del Territorio presso lo IUAV di Venezia.Consigliere comunale per Patto Civico – Lista Bruni, è stato membro della III Commissione Permanente sui temi di urbanistica, mobilità e housing sociale. Lavora al Politecnico di Milano come cultore della materia, oltre che per l’Associazione InNOVA Bergamo, ove è entrato in contatto con Giorgio Gori. E’ anche guida turistica abilitata per il territorio di Bergamo e provincia.

 

GRAZIELLA LEYLA CIAGA’ (PD)

AMBIENTE, POLITICHE ENERGETICHE E VERDE PUBBLICO

 

Graziella Leyla Ciagà 2

 

Nata a Bergamo nel 1965, è laureata un Architettura presso il Politecnico di Milano. Successivamente, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali, oltre al diploma di specializzazione in Restauro di Monumenti sempre al Politecnico di Milano. Attualmente svolge attività didattica e di ricerca presso il Politecnico di Milano, con studi inerenti la storia del design e dell’architettura contemporanea. Ha militato a lungo nell’associazione ambientalista Italia Nostra, di cui è stata vicepresidente per la sezione di Bergamo. Con il Partito Democratico è stata eletta membro del coordinamento di Circolo della seconda circoscrizione nel 2009.

 

LOREDANA POLI (LISTA GORI)

ISTRUZIONE, UNIVERSITA’, FORMAZIONE E SPORT

 

Loredana Poli

 

È sposata e ha quattro figli. Laureata in architettura e in scienze dell’educazione, insegna all’Imiberg in Via Santa Lucia. Da anni impegnata nell’ambito della genitorialità sociale, dal 2010 è presidente del Coor.Co.Ge. (Coordinamento dei comitati e delle associazioni genitori delle scuole superiori della provincia di Bergamo) per il quale partecipa a Oscarv Bg (Osservatorio sulla comunicazione adolescenziale tra reale e virtuale) e al Gruppo di studio provinciale Genitori e genitorialità. Legàmi tra risorse e fragilità.

 

FRANCESCO VALESINI (ESTERNO)

EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA, RIQUALIFICAZIONE URBANA E PATRIMONIO IMMOBILIARE

 

Francesco Valesini 1

 

Nato e cresciuto a Bergamo nel 1969, Francesco Valesini è stato eletto presidente dell’Ordine degli Architetti di Bergamo e provincia nel maggio del 2012, dopo aver ricoperto a l’incarico di tesoriere dell’Ordine. Svolge la professione di architetto nel capoluogo orobico presso TEKA Studio. Diplomatosi al liceo scientifico di Menaggio, ha successivamente conseguito la laurea in Architettura all’Università di Venezia. Già candidatosi nelle liste del Pd cittadino, entrerà a far parte della giunta Gori come assessore all’Edilizia Privata, andando a coprire il terzo ed ultimo posto disponibile per la Lista Gori, dopo Stefano Zenoni e Loredana Poli.

 

MARCO BREMBILLA (PD)

LAVORI PUBBLICI E RETI, MANUTENZIONI E SERVIZI TECNOLOGICI

Marco Brembilla 1

 

Nato a Bergamo nel 1958, è stato consigliere comunale dal 2011 con l’amministrazione Tentorio. Geometra ed imprenditore, ha ricoperto diversi ruoli all’interno della politica bergamasca: è stato segretario cittadino del Partito Popolare Italiano dal 1994 al 1999, per poi divenire segretario cittadino de La Margherita (dal 2001 al 2004). Ha ricoperto la carica di presidente del CELIM Bergamo (organizzazione di volontariato internazionale cristiana) dal 1996 al 2001, mentre nel 2004 è già stato presidente del Consiglio comunale.

 

GIORGIO GORI – SINDACO

CON DELEGHE A COMUNICAZIONE, POLITICHE SOVRACOMUNALI,

ATTIVITA’ PRODUTTIVE E COMMERCIO, PARTECIPAZIONE, MUNICIPALIZZATE E PARTECIPATE

 

 

Diego Amaddeo (detto Roby), della Lista Gori, è stata assegnata una delega speciale per Città Alta.

 

Diego Amaddeo

 

Il ruolo di presidente dell’aula va a Marzia Marchesi del PD.

marzia marchesi

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia