IL VOTO DI DOMENICA

I quattro nuovi sindaci nei grandi comuni bergamaschi

I quattro nuovi sindaci nei grandi comuni bergamaschi
07 Giugno 2014 ore 08:55

Domenica 8 giugno Il ballottaggio non ha coinvolto solo il capoluogo, ma anche importanti comuni bergamaschi. Dalmine e a Romano di Lombardia vanno al centrosinistra, mentre ad Albino e Seriate a spuntarla è il centrodestra.
Centrosinistra.
A Dalmine il nuovo sindaco è Lorella Alessio (candidata del Pd, lista civica Dalmine Cambiaverso e Idv) che ha conquistato il 61,54 percento delle preferenze, mentre Fabio Facchinetti (Lega Nord e Forza Italia) si ferma al 38,46 percento dei voti. Alessio succede all’ex sindaco Alessandro Cividini (centrodestra) che, a sua volta, era subentrato nella carica di primo cittadino a Claudia Terzi diventata nel 2013 assessore regionale all’ambiente.

Anche a Romano di Lombardia vince il centrosinistra con Sebastian Nicoli (candidato del Pd e della Lista civica Nicoli Sindaco) che arriva 51,94 percento mentre l’avversario Paolo Patelli (Lega Nord e Forza Italia) si ferma al 48,06 percento. Nicoli subentra all’ex sindaco Michele Lamera (centrodestra).

2 foto Sfoglia la gallery

Centrodestra.
Dopo un lungo testa a testa, ad Albino vince il centrodestra per 117 voti: il nuovo sindaco è Fabio Terzi (Lega Nord, Forza Italia e liste civiche Civica Mente Albino e Lavoro Sviluppo). Il dato definitivo gli assegna il 50,65 percento delle preferenze, mentre l’ex sindaco uscente Luca Carrara (sostenuto dalle tre liste civiche Albino Progetto Civico, Albino e le sue Frazioni, valle del Lujo) si ferma al 49,35 percento dei voti.

Testa a testa fino alla fine anche a Seriate dove l’ha spuntata Cristian Vezzoli, sostenuto da Lega Nord, Forza Italia e dalla lista civica Progetto Seriate. Il candidato di centrodestra ha vinto con il 51,18 percento delle preferenze sconfiggendo Stefania Pellicano (Pd, Sinistra per un’Altra Seriate e Idv partita in vantaggio con lo spoglio delle prime sezioni, ma scesa poi al 48,82%. Seriate si riconferma così di centrodestra: la Lega è alla guida del comune dal 1994 e Vezzoli prende l’eredità di Silvana Saita.

2 foto Sfoglia la gallery

Il dato che accomuna il ballottaggio di tutti e quattro i comuni bergamaschi è il grande calo di affluenza dei cittadini al voto.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia