Numeri da record nel 2014

Non riuscireste mai a immaginare quanti turisti visitano New York

05 Febbraio 2015 ore 16:02

New York è il sogno di tanti turisti e tutti, almeno una volta nella vita, sperano di poterla visitare. La Grande Mela è da sempre una città che incuriosisce e affascina, sia perché rappresenta ancora la capitale che incarna l’american dream  sia per le innumerevoli opportunità che offre. Qui, infatti, si possono ammirare realtà e quartieri completamente diversi tra loro che convivono armonicamente, perché la varietà etnica che abita New York è tale da aver trasformato ogni angolo della città in un tempio culturale a sé stante e al contempo parte di un puzzle ben più ampio.

E poi ci sono monumenti e palazzi la cui fama è nota in tutto il mondo. Citandone due a caso, possiamo ricordare la Statua della Libertà e l’Empire State Building. Sarà forse per tutte queste ragioni messe insieme che il sindaco Bill de Blasio, insieme a Fred Dixon, presidente e CEO di NYC&Company, e Emily K. Rafferty, presidente del consiglio di amministrazione di NYC&Company e del Metropolitan Museum of Art, ha potuto annunciare che la città di New York nel 2014 ha raggiunto il record di 56.4 milioni di visitatori. Di tutti questi turisti, 44.2 milioni provenivano da altre città o Stati d’America mentre il rimanente, che supera il numero di dieci milioni di persone, è arrivato a NY dal resto del mondo.

 

 

Ancora qualche dato. I turisti italiani che lo scorso anno hanno visitato la città più famosa d’America sono stati 474mila, il 2.1 percento in più rispetto al 2013. Il risultato complessivo del 2014 rappresenta un incremento del 23 percento rispetto ai dati del 2009, anno in cui New York aveva accolto circa 46 milioni di turisti. Naturalmente, tutta questa fiumana di gente che approda tra le vie della Grande Mela apre il portafoglio e spende molti soldi per mangiare, dormire e concedersi tutti i lussi tipici che ogni turista vuol godere nel breve periodo di vacanza.

Insomma, i milioni di visitatori sbarcati a New York hanno generato un impatto economico a dir poco sorprendente. La cifra si aggira intorno ai 60 miliardi di dollari e anche questo dato costituisce un nuovo record per la città. Il settore alberghiero ha raggiunto la quota di 102mila camere prenotate solo nel 2014, da record anche il numero di notti in hotel vendute, 32.4 milioni in totale.

A questa corposa lista di numeri ne aggiungiamo altri due altrettanto significativi. Grazie a quest’ingente mole di turisti si sono resi disponibili 359mila nuovi posti di lavoro,  e così, tanti, tra i disoccupati americani, hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. Ma anche le casse dello Stato hanno beneficiato delle visite nella Grande Mela: il turismo ha generato inoltre 3.7 miliardi di dollari in entrate provenienti dalle tasse locali.

 

nw1

 

Le città più visitate nel mondo. Può sembrare strano, ma in cima alle classifiche dei luoghi più visitati al mondo non ci sono né spiagge tropicali né i tanti paradisi incantati che si trovano sparsi per il mondo. Al contrario, la mete più gettonate dello scorso anno sono tutte in oriente, all’ombra del sol levante. A rivelare l’interessante classifica delle 100 città più visitate al mondo è la società di analisi Euromonitor International che ha incrociato i dati relativi agli arrivi negli aeroporti e ai pernottamenti in hotel e affini.

La corona d’oro, ancora una volta, è vinta da Hong Kong, che, con i suoi 25,59 milioni di visitatori, batte tutte le altre capitali del mondo. Alla regione amministrativa della Repubblica popolare cinese segue Singapore, 22,45 milioni, e Bangkok, che incrementa del 10,3 percento il numero dei suoi turisti e raggiunge i 17,47 milioni di presenze. Si arriva in Europa solo alla quarta posizione con Londra (16,78 milioni) seguita da Parigi (15,2 milioni). Negli altri gradini della classifica si trova Macao, che precede New York City, che ha attirato 11,85 milioni di visitatori. Per trovare qualche città italiana bisogna scendere fino al gradino numero 14. Qui c’è Roma, con 8,6 milioni di turisti, mentre Milano è al ventiquattresimo posto, con 5,87 milioni.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia