«Vorrei diventare presentatrice»

Ok, non è stata eletta Miss Italia Ma Mariagrazia ha altri sogni

Ok, non è stata eletta Miss Italia Ma Mariagrazia ha altri sogni
17 Settembre 2019 ore 09:15

E pensare che nel 2019 c’è ancora qualcuno che ha il coraggio di dire che Miss Italia è un concorso superato, antico e antifemminista. Significa che non ha conosciuto le ragazze che hanno partecipato, come Mariagrazia Donadoni, in esclusiva per BergamoPost e unica rappresentante della nostra città.

4 foto Sfoglia la gallery

Quando hai capito che per te Miss Italia era finita, cosa hai provato?

«Quando al secondo step non ho più sentito il numero 61, ho pensato che comunque arrivare tra le prime 40 ragazze su circa diecimila iscritte non era assolutamente un brutto risultato, ma era già una grande vittoria essere su quel palco e avere avuto la soddisfazione di sfilare in abito da sposa in prima serata su Rai1».

Vedendo anche le altre concorrenti, c’è stato un momento in cui hai pensato di poter vincere?

«L’idea di vincere era proprio un sogno lontano. Il livello delle ragazze era molto alto e su ottanta partecipanti non ho mai pensato di poter essere così fortunata. Sì, perché per vincere ci vogliono tanti fattori, non basta solo la bellezza».

Miss Italia è un concorso che apre molte porte. Quali sono le tue aspettative?

«Ho partecipato a Miss Italia proprio perché ritengo sia un buon trampolino di lancio nel mondo della tv, della moda e dello spettacolo. Mi piacerebbe diventare presentatrice o testimonial di qualche brand importante. Non disdegno la passerella. Insomma, ho tante aspirazioni».

Si dice che i bergamaschi siano un po’ freddini e distaccati. Hanno saputo dimostrarti affetto?

«Io amo la mia città e sono fiera di essere bergamasca doc. Io grazie a questa esperienza posso testimoniare che non è così. Ho ricevuto tanto affetto, tanti messaggi di sostegno che mi hanno supportato nei momenti più…

 

Articolo completo a pagina 31 di BergamoPost cartaceo, in edicola fino a giovedì 19 settembre. In versione digitale, qui.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia