LA MANIFESTAZIONE

Le pubblicità più belle del 2013  

Le pubblicità più belle del 2013  
25 Giugno 2014 ore 14:44

Si è concluso il 21 giugno a Cannes l’International Festival of Creativity, l’annuale prestigiosa manifestazione sulla creatività nella comunicazione. Nato nel 1954 con il nome di Festival Internazionale della Pubblicità, dal 1984 si svolge sulla croisette più famosa al mondo dopo aver alternato alla location francese anche Venezia e Montecarlo. Nei sette giorni della manifestazione, oltre alla presentazione dei progetti in lizza per ogni premio di categoria (sono venti e svariano dal miglior “film” pubblicitario all’idea più creativa), si svolgono anche seminari, laboratori e progetti di formazione che culminano poi con l’assegnazione dei Leoni d’Oro per la vittoria degli ambiti Grand Prix. A vincere quest’anno sono soprattutto l’ironia e la spettacolarità dei prodotti presentati, ma vediamo insieme le pubblicità vincitrici nelle principali categorie.

 

Grand Prix Film

La giuria ha deciso di assegnare non uno, ma due Grand Prix. A sbaragliare la concorrenza sono stati lo spot Sorry, I spent it on myself ideato per i grandi magazzini del lusso inglesi Harvey Nichols e The epic split della Volvo Trucks, con un Jean Claude Van Damme in grande spolvero.

 

 

 

Innovation

Sul gradino più alto per il prodotto pubblicitario maggiormente innovativo ci finisce la Russia, per la prima volta nella storia del Festival. La campagna pubblicitaria è quella della Megafon, più grande operatrice telefonica mobile in Russia, consistente in una serie di ritratti tridimensionali di tifosi presenti nel pubblico delle Olimpiadi di Sochi e proiettati sulla facciata di un padiglione olimpico. Spettacolarità, innovazione e attenzione all’evento hanno permesso a questa pubblicità di portarsi a casa uno dei premi più ambiti.

 

 

Grand Prix for Good

Questo Leone è quello dedicato agli spot di associazioni di beneficienza e servizi pubblici e sociali. A vincere sono stati lo spot di Unwomen (Entita’ delle Nazioni Unite per l’Uguaglianza di Genere e l’Empowerment Femminile) The auto complete truth, quello di Not Impossible Labs Project Daniel: 3D printing prosthetic arms for children of war-torn Sudan e Unload your 401K ideato per la Anti Gun Violence Organization.

 

 

 

 

Titanium Grand Prix

Creatività ed innovazione si devono fondere in un connubio perfetto per dare vita allo spot che vuole aggiudicarsi questo ambito premio. Quest’anno è la giapponese Honda ad avercela fatta con il bellissimo ed emozionante spot Sound of Honda / Ayrton Senna 1989.

 

https://www.youtube.com/watch?v=oeO2q8FzcnM

 

Media

Come sempre, anche quest’anno la Coca-Cola non perde l’appuntamento, portandosi a casa il premio per la miglior pubblicità ideata per i media. Una campagna dedicata alla felicità che è sbarcata questa volta in Perù, dove la casa produttrice della bevanda più famosa al mondo ha deciso di portare un sorriso.

 

 

Creative Marketer of the Year

Questo premio non viene assegnato ad uno spot o ad una campagna pubblicitaria particolare, ma alla società che si è maggiormente distinta per la capacità di dare vita alle strategie di marketing più innovative, creative e “virali” dell’anno. Dopo il successo della Coca-Cola nella scorsa edizione, è McDonald’s a portare a casa il riconoscimento. Dopo il primo Leone d’Oro aggiudicatosi nel 1979, sono ben 77 quelli ottenuti dalla catena di fastfood americana, nelle più svariate categorie.

Press

Tra le pubblicità ideate per la carta stampata, a trionfare è ancora una volta la campagna dei magazzini del lusso inglesi Harvey Nichols, Sorry, I spenti t on myself. La sagacia ed il “politically scorrect” di questa pubblicità che elogia il sano e non nocivo egoismo, ha conquistato la giuria di Cannes.
Product Design

Il miglior spot per il prodotto più innovativo lanciato sul mercato. A vincere è la pubblicità dei jeans della società G-Star e disegnati dalla superstar della musica Pharrel Williams, Raw for the Oceans. La loro particolarità? Sono prodotti con la plastica raccolta negli Oceani durante opere di pulizia degli stessi.

 

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia