Persone
Dal Cristo di Rio a...

Le 16 statue più grandi del mondo

Le 16 statue più grandi del mondo
Persone 14 Agosto 2015 ore 10:15

Ci sono sedici statue, in giro per il mondo, che sono dei veri e propri colossi. Si tratta soprattutto di monumenti religiosi, ma ce ne sono anche di politici e di puramente artistici. Il sito Businessinsider.com li ha passati in rassegna uno per uno. Ve li proponiamo, aggiungendo qualche preziosa informazione in più.

 

1) Il Cristo Redentore di Rio, Brasile

L’imponente statua in pietra saponaria e calcestruzzo che abbraccia la città con le sue braccia spalancate. Situata sulla montagna del Corcovado, è alta 38 metri, compreso il piedistallo. L’opera è stata inaugurata nel 1931, dopo dieci anni di lavori.

 

2) Il Laykyun Sekkya Buddha e il Monywa Buddha, Myanmar

Insieme costituiscono un gruppo statuario notevolissimo, per dimensioni e impatto visivo. Il Monywa Buddha è, inoltre, il più grande buddha reclinato di tutto il mondo. La coppia di statue si trova in Myanmar, nel villaggio di Khatakan Taung. La costruzione, commissionata dal venerabile monaco Narada, iniziò nel 1996, ma venne completata solo nel 2008.

 

3) Mao Zedong, Cina

Otto mila pezzi di granito del Fujian trasportati nella provincia di Hunan formano la statua che raffigura le fattezze del trentaduenne Mao Zedong. L’opera ha richiesto 35 milioni di dollari e due anni di lavori, dal 2007 al 2009. È alta 32 metri.

 

4) Il Buddha gigante di Leshan, Cina

Collocato nella provincia del Sichuan, è stato inciso nel fianco della vetta Xijuo e sovrasta tre fiumi, Minjiang, Dadu e Qingyi. Con i suoi 71 metri è la più grande statua in pietra di Buddha ed ha anche un’età venerabile. La sua costruzione iniziò nel 713, per volontà del monaco cinese Haitong, e venne completata novant’anni dopo. Nel 1996 è stata dichiarata patrimonio dell’Unesco.

 

5) Ganesh, Thailandia

Al benevolo Ganesh, divinità indù della saggezza e dell’istruzione, i tailandesi hanno dedicato un monumento davvero enorme. La sua statua è larga 22 metri ed alta 16 e riproduce perfettamente l’aspetto del dio, dotato di quattro braccia umane e una testa da elefante. Il monumento dedicato al figlio di Shiva e di Parvati si trova nella provincia di Chachoengsao.

 

6) Chaukhtatgyi Buddha, Myanmar

Il gigantesco buddha reclinato lungo 65 metri e alto 16, si trova a Rangoon, nel Myanmar e fa parte di un tempio. È interamente rivestito d’oro e la sua corona è tempestata di diamanti.

 

7) Il nuotatore di Londra, Regno Unito

Dal sacro al profano. Questo nuotatore immerso nel prato, con il Tower Bridge in lontananza, è la più grande di due sculture identiche realizzate per rilanciare il reality di Discovery Channel London Ink, un programma sui tatuaggi basato su Miami Ink.

 

8) Yan e Huang, Cina

Yan-and-Huang

Gli Imperatori Yan e Huang fanno parte di un complesso alto 106 metri situato nella provincia di Henan.

 

9) Il Monumento della Madrepatria, Ucraina 

Celebra la vittoria dell’Unione Sovietica sulla Germania nazista, ed è stato inaugurato nel 1981. È talmente alto che lo si vede in ogni punto della capitale ucraina, Kiev. È alto 102 metri ed è stata realizzata in cemento armato e titanio.

 

10) Decebalo, Romania

A Decebalo, ultimo re dei Daci, è stata dedicata la scultura più alta d’Europa (40 metri). Sorge in Romania, sulle rive del fiume Danubio, vicino alla città di Orsova. I lavori iniziarono nel 1994 e terminarono nel 2004.

 

11) Murugan, Malaysia

La statua di Murugan si trova sopra le Batu Caves di Selangor, in Malaysia. Realizzata in acciaio e in oro, è la statua più alta di una divinità hindi (42,7 metri).

 

12) Cristo Re, Polonia

Il Cristo re a Swiebodzin, in Polonia, è stato creato usando le donazioni private dei cittadini. Alta 52,5 metri, è stata inaugurata nel 2010.

 

13) Marilyn Monroe, Cina

marilyn-monroe-statue

Un artista cinese ha realizzato una statua di Marilyn Monroe, ispirandosi alla famosissima scena di Quando la moglie è in vacanza. Alta 8 metri, la costruzione era stata posta all’ingresso di un centro commerciale, ma al momento si trova in una discarica di Guigang, in Cina. I motivi del trasferimento sono ad oggi sconosciuti.

 

14) Merlion, Singapore 

Il Merlion di Sentosa (37 metri) si erge sull’isola omonima di Singapore e rappresenta un leone mitico che è anche emblema nazionale. Il suo nome deriva da una parola malese che significa “città del leone”.

 

15)  Statua della Libertà, Usa

Non poteva mancare, ovviamente, la Statua della Libertà, dono francese agli Stati Uniti d’America, nonché simbolo di speranza per i milioni di emigranti che approdarono a nel nuovo mondo. Alta 93 metri, dal 1984 è patrimonio dell’umanità.

 

16) Guan Yin, Cina

La statua di Guan Yin, nella provincia di Hainan, ha due volti: uno guarda verso la terraferma, l’altro si affaccia sul Mare Cinese Meridionale. Il Buddha femminile, dea della misericordia, fa parte del tempio di Nanshan. È alta 80 metri, ma con il basamento raggiunge i 108 metri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter