Persone
130mila like alle sue immagini su Fb

È down e vuole fare la modella Le foto di Madeline sono incredibili

È down e vuole fare la modella Le foto di Madeline sono incredibili
Persone 21 Maggio 2015 ore 08:30

«È tempo che le persone capiscano che anche chi ha la sindrome di Down può essere sexy». Queste le parole di Madeline Stuart, una giovane ragazza australiana di solo 18 anni affetta dalla sindrome di Down che sogna di diventare una modella. La storia di Maddy, così la chiamano gli amici, è fatta di coraggio, fermezza e continua voglia a giocarsi in quello che succede. Ha sempre amato i riflettori, la madre racconta che fin da quando era piccola non ha mai disdegnato di mettersi in posa per stare davanti agli obiettivi: «Ama essere al centro dell'attenzione, sia recitando sia partecipando alle gare sia facendo la cheerleader. Le ho scattato milioni di foto, quindi è abituata a stare di fronte all'obbiettivo». E così per raggiungere il suo sogno ha deciso di cimentarsi in un sorprendete e impegnativo restyling del proprio fisico con un serissimo e impegnativo programma di fitness: corsa, nuoto cinque volte a settimana, hip hop e allenamenti da cheerleader. Il tutto affiancato da una dieta salutare e ben equilibrata.

Ha perso 20 kg in 18 mesi. Così, nel giro di un anno e mezzo, Maddy è riuscita a perdere la bellezza di 20 kg, un traguardo che ha dell’incredibile e che non tutti sono in grado di raggiungere così facilmente. Il risultato di questo formidabile successo è stato raccontato con un collage di foto pubblicate su Facebook che in brevissimo tempo ha fatto il giro del mondo, riuscendo a collezionare oltre 130mila like e più di 20mila condivisioni. Il testo del post dice: «Diciotto mesi fa ho deciso di concentrarmi sulla mia salute. Questo è il risultato. Condividi la mia pagina se credi che la nostra salute sia importante. Aiutami ad incoraggiare altre persone a mantenersi in forma». Nel servizio fotografico - che è davvero impeccabile -, si vede una Maddy che indossa leggings e un maglioncino nero, un abito con diverse stampe floreali e una foto la ritrae anche in versione estiva, con di bikini e occhiali da sole.

 

https://youtu.be/UQ7zSDJ_eSI

 

Le parole della madre. «Voglio che le persone capiscano che anche coloro che sono affetti da sindrome di Down possono essere celebrati - ha raccontato la madre Rosanne -. Voglio che smettano di dispiacersi quando dico loro di avere una figlia down perché è un'affermazione fuori luogo. Maddy è sicura di sé stessa, è più che felice di sfilare per casa con una mano dietro alla testa mostrandomi quanto sia meravigliosa e dicendomi “guardami”». Ed ha aggiunto: «Molti vedendomi per strada s’intristiscono e si chiedono come faccia a gestire il tutto, io invece mi sento così triste per loro perché non potranno mai fare esperienza dell'amore incondizionato che è capace di donare una persona come Maddy».

Madeline-Stuart-Model-Down-Syndrome 2
Foto 1 di 4
Madeline-Stuart-Model-Down-Syndrome 3
Foto 2 di 4
Madeline-Stuart-Model-Down-Syndrome3
Foto 3 di 4
Madeline-Stuart-Model-Down-Syndrome
Foto 4 di 4

Cambiare il volto della bellezza. «Voglio cambiare il volto della bellezza», ha spiegato Madeline al Daily Mail. Ed ora attende di poter realizzare il suo sogno: diventare una vera e propria modella. In questo momento sta aspettando di essere “scoperta”, per poter esser finalmente ingaggiata da qualche noto brand di moda. «Solo con l'aiuto dei social potrà farsi notare dalle case di moda - ha spiegato ancora Rosanne -. Vuole davvero cambiare il modo in cui la gente guarda di solito alla disabilità. Le persone affette da sindrome di Down possono fare tutto, hanno solo bisogno di poterlo fare al loro ritmo. Dategli una chance e anche le vostre più alte aspettative saranno ricompensate».

Seguici sui nostri canali