Persone
in via pignolo

Oggi (28 giugno) alle 15 i funerali di Giangavino Sulas nella chiesa di S.Alessandro

Sardo d’origine, bergamasco d’adozione, cronista espero di cronaca nera, aveva scritto il suo ultimo articolo dall’ospedale in cui era ricoverato. Giangavino è morto all’età di 77 anni, il 22 agosto avrebbe festeggiato il suo compleanno

Oggi (28 giugno) alle 15 i funerali di Giangavino Sulas nella chiesa di S.Alessandro
Persone Bergamo, 28 Giugno 2021 ore 11:07

Saranno celebrati oggi, lunedì 28 giugno, alle 15 nella chiesa di Sant’Alessandro della Croce, in via Pignolo, i funerali del giornalista Giangavino Sulas, deceduto nella notte tra giovedì 24 e venerdì 25 giugno all’Humanitas Gavazzeni, dove era ricoverato da qualche tempo.

Sardo d’origine, bergamasco d’adozione, cronista espero di cronaca nera, aveva scritto il suo ultimo articolo sul caso di Denise Pipitone proprio dall’ospedale in cui era ricoverato. Giangavino Sulas è morto all’età di 77 anni, il 22 agosto avrebbe festeggiato il suo compleanno.

Da giornalista ha raccontato i principali episodi di cronaca nera locale e nazionale degli ultimi anni, ricordando di ogni fatto anche i minimi particolari: dagli anni di piombo al sequestro di Mirko Panattoni, dall’omicidio dell’appuntato dei carabinieri Giuseppe Gurrieri in Città Alta ai più recenti delitti di Seriate e di Yara Gambirasio, facendosi portavoce della difesa di Massimo Bossetti.

Passato dalla Notte a Bergamo Oggi, ha chiuso la carriera come firma di punta del settimanale Oggi e diventando ospite fisso del programma televisivo Quarto Grado, in onda su Rete4, ma anche di Iceberg, su Telelombardia, e di TuttoAtalanta, su Bergamo Tv.