Sponsorizzato

Amaro del Farmacista, un capolavoro fatto da erbe digestive

Formulato secondo la ricetta tradizionale della Farmacia Minelli, è apprezzato da solo come digestivo o con ghiaccio come aperitivo. E occhio alle proprietà della genziana...

Amaro del Farmacista, un capolavoro fatto da erbe digestive
13 Marzo 2020 ore 07:30

Il gusto antico della tradizione ritorna protagonista con l’Amaro del Farmacista. Questo liquore (27%), composto da estratti di erbe digestive, è formulato secondo la ricetta tradizionale creata dalla Farmacia Minelli di Toscolano Maderno. Parliamo di un prodotto artigianale, distillato e imbottigliato in una piccola distilleria, dal colore ambrato e dal gusto morbido e persistente. Perfetto come digestivo ma anche in versione aperitivo, servito freddo con ghiaccio. Si distingue anche per la preparazione di cocktail, per esempio in piccola dose con cedrata, acqua minerale frizzante e guarnito con due foglie di salvia e alcuni ribes.

Amaro del Farmacista, focus sulla genziana

Sono cinque le erbe naturali che compongono l’Amaro del Farmacista, ossia arancio amaro, china, menta, assenzio e genziana, dosate in una proporzione che rimane segreta. In particolare vogliamo approfondire il discorso legato a quest’ultima, la genziana. Si tratta di un’erba che spicca per le proprietà terapeutiche a carico del sistema digerente. La «Gentiana Lutea L.» infatti è stimolante delle funzioni gastriche, digestive, toniche, antifermentative, vermifughe, stomachiche, febbrifughe e depurative. Questa pianta erbacea perenne, alta fino a due metri, dev’essere coltivata sopra ai 1.500 metri di altitudine ed è considerata «una droga ad amari» per le sue caratteristiche eupeptiche (favorenti della buona digestione).
Inoltre ha un gusto forte e deciso, il che la rende ideale sia in ambito erboristico che liquoristico.

Due cocktail da scoprire

Perché puntare molto su un amaro? Questo categoria di liquori sta tornando prepotentemente nelle nostre abitudini, dopo diversi anni di accantonamento. Il riferimento non è solo alle persone in età avanzata, ma anche ai più giovani. Chiudiamo con un paio di suggerimenti, in grado di trasformare ciascuno di noi in un barman provetto: per preparare il «G Drink» servono 1/2 di cognac e 1/2 di Amaro del Farmacista, preparato direttamente «on the rocks», ossia con i classici cubetti di ghiaccio. Ecco poi il «Cochi Fan»: 2/10 di Amaro del Farmacista, 1/10 di Orange Curacao, 1/10 di vodka, 3/10 di crema di latte, 3/10 di succo d’arancia. Anche in questo caso servire «on the rocks».

Informazioni e contatti

L’Amaro del Farmacista si può trovare ovviamente alla Farmacia Minelli di Toscolano Maderno, in via Statale 93. Per ulteriori informazioni consultare i siti www.amarodelfarmacista.it, www.farmaciaminelli.it, le pagine Facebook «Amaro del Farmacista» e «Farmacia Minelli», scrivere a informazioni@farmaciaminelli.it oppure chiamare lo 0365.641141.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia