cambiamenti e tendenze

Le opportunità del mercato immobiliare post lockdown

Il mercato immobiliare è stato duramente colpito dall'emergenza sanitaria che ha interessato il nostro Paese nel primo semestre del 2020 e che in realtà non si può dire ancora del tutto superata.

Le opportunità del mercato immobiliare post lockdown
30 Settembre 2020 ore 16:03

Per forze di causa maggiore, l’intero settore è stato fermo per diversi mesi come del resto è avvenuto per tutte le attività in Italia, che hanno dovuto affrontare il lockdown andando incontro ad inevitabili perdite dal punto di vista economico. 

Oggi però possiamo iniziare a fare un bilancio di quanto accaduto nei mesi peggiori della pandemia e soprattutto delle previsioni sul prossimo futuro. È proprio in questo quadro che si inserisce il mercato immobiliare, in cui si iniziano ad intravedere numerosi cambiamenti e tendenze del tutto innovative, che si configurano però spesso come vere e proprie opportunità. 

Vediamo insieme cosa è cambiato nel post lockdown all’interno del mercato immobiliare e quali sono le nuove possibilità del momento. 

 

Vendite in calo per monolocali e piccoli appartamenti

 

L’epidemia e le conseguenti misure per il contenimento del contagio hanno portato una vera e propria inversione di tendenza per quanto riguarda la domanda di appartamenti. In particolare, sono le caratteristiche stesse dell’immobile ad essere cambiate, perché se un tempo i monolocali e gli appartamento di piccole dimensioni erano alquanto gettonati e richiesti oggi le cose si sono letteralmente capovolte. Complice lo smart working, adesso in moltissimi cercano case di più ampia metratura, possibilmente dotate di uno spazio all’aperto. Gli appartamenti si vivono maggiormente ed è dunque aumentata in modo esponenziale la domanda di trilocali, quadrilocali, ma anche di ville e case indipendenti. 

Di contro, chi adesso cerca un monolocale ha maggiori opportunità di trovare la soluzione abitativa di proprio interesse proprio perché la domanda in generale nei confronti di queste tipologie di immobili è calata in modo significativo. Ci sono dunque maggiori chance di trovare l’appartamento che si cerca ma anche di risparmiare qualcosa sul prezzo di vendita. 

 

Nuove costruzioni pronte per la vendita

 

Per quanto riguarda il mercato delle nuove costruzioni Milano, Roma e le principali città d’Italia hanno conosciuto negli scorsi mesi uno stop per quanto riguarda i contratti di compravendita. Durante il lockdown molti potenziali acquirenti si sono tirati indietro, per via della situazione d’incertezza dominante in quei mesi critici. 

Questo significa che chi è in cerca di un appartamento di nuova costruzione non farà molta fatica nel prossimo periodo a trovarlo, nelle grandi città così come nei centri più piccoli. Il mercato immobiliare è ancora vitale, ma l’emergenza non è ancora stata superata completamente dunque sono diverse le persone che preferiscono aspettare. Vale la pena approfittare proprio di questo momento, per riuscire a trovare l’appartamento perfetto per le proprie esigenze. 

 

Tassi agevolati sui mutui

 

Chi desidera investire nell’acquisto di un nuovo immobile in questo periodo storico non deve infine dimenticare che al momento sono molto interessanti anche le opportunità di risparmio per quanto riguarda gli interessi sui mutui. Non possiamo parlare di minimo storico ma ci andiamo molto vicino, dunque si tratta senza dubbio del periodo ideale per richiedere un finanziamento in banca per l’acquisto di una casa. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia