Per i più fragili

Dona la spesa Coop: più di 59 tonnellate di beni raccolti

Senza freni la solidarietà in Lombardia, è record per la raccolta di beni di prima necessità.

Dona la spesa Coop: più di 59 tonnellate di beni raccolti
20 Ottobre 2020 ore 08:28

Si è svolta il 17 ottobre la sesta edizione del Dona la spesa, di Coop, che ha superato ogni record. Nemmeno la pandemia è riuscita a fermare la solidarietà di soci e clienti Coop, mentre è aumentata l’attenzione per chi ha più bisogno.

Dona la Spesa

È la raccolta solidale di Coop che permette ogni anno di donare beni di prima necessità per supportare le realtà che si adoperano ogni giorno nel sostegno alle categorie più fragili. In questi anni ha permesso solo in Lombardia di donare quasi 400 tonnellate di beni di prima necessità alle Onlus con cui Coop collabora per i suoi progetti. “Dona la spesa” è una campagna promossa da Coop Lombardia in collaborazione con decine di associazioni a scopo benefico in tutta Italia per dare vita a una solidarietà a km zero.

I risultati della sesta edizione

La generosità dei soci e dei clienti Coop quest’anno ha superato ogni record, sono stati raccolti in tutti i negozi della rete di vendita ben 59 tonnellate di prodotti alimentari. Incrementando nettamente il risultato della scorsa edizione. Un risultato che mostra la vocazione alla solidarietà delle persone in un momento così complesso per il paese

I risultati dell’iniziativa

Con i beni raccolti in questi anni Coop ha distribuito l’equivalente di 665.000 pasti serviti. Quanto raccolto rimarrà sul territorio limitrofo ai nostri negozi per soddisfare le necessità in base al principio della solidarietà a cui teniamo tanto. Nell’ultima edizione erano stati coinvolti 63 enti benefici, Coop si propone di fare altrettanto e di più. Il ringraziamento più grande è sempre per i volontari attivi e i soci che si sono prodigati, ancora una volta nell’organizzazione dell’evento.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia