Idee & Consigli

Vacanze in arrivo, è ora di controllare gli pneumatici

Vacanze in arrivo, è ora di controllare gli pneumatici
Idee & Consigli 20 Giugno 2022 ore 12:50

Si stanno avvicinando le vacanze estive e milioni di italiani si riverseranno da tradizione sulle strade per raggiungere con le auto i luoghi di villeggiatura: è il momento di controllare quindi lo stato delle vetture, verificando innanzitutto la salute degli pneumatici, il primo dispositivo di sicurezza stradale.

Cambiare gomme non fa più paura

Spesso trascurate, le gomme svolgono un ruolo centrale per la sicurezza dei guidatori e degli altri utenti della strada perché rappresentano l'unico punto di contatto tra il veicolo e l'asfalto: quei pochi centimetri quadrati sono quindi cruciali e dobbiamo essere certi che siano perfettamente efficienti e performanti, senza timore di procedere a un cambio nei casi di eccessiva usura del battistrada o presenza di evidenti segni preoccupanti.

Rispetto al passato, infatti, il cambio gomme non è più un'operazione complessa, e soprattutto è molto più semplice scegliere e comprare questi prodotti grazie al commercio digitale: un sito come Euroimport Pneumatici, ad esempio, mette a disposizione migliaia di modelli da valutare e offre prezzi vantaggiosi per chi vuole procedere all'acquisto di gomme online.

Sicurezza in tutti i sensi

Oltre agli aspetti di sicurezza e buon senso, anche il risparmio dovrebbe spingerci a sostituire gli pneumatici ormai non più "in salute": guidare con gomme troppo usurate può essere infatti causa di sanzioni da parte della Polizia Stradale, che negli ultimi anni ha intensificato l'attenzione anche a questi dettagli nell'ambito della più generale attività di riduzione dei rischi sulle strade.

E proprio gli pneumatici sono al centro di una delle più storiche iniziative italiane, ovvero la campagna Vacanze Sicure che è in corso in queste settimane anche sulle strade della nostra regione: la Lombardia, infatti, è stata selezionata insieme a Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Molise, Campania e Molise per la diciottesima edizione del progetto ideato da Assogomma e Federpneus in collaborazione con la Polizia di Stato, che torna dopo 2 anni di assenza causa pandemia.

Vacanze Sicure 2022 fa tappa in Lombardia

L’indagine mira a verificare lo stato delle gomme delle automobili: possibili danneggiamenti e irregolarità, l’omologazione, la corrispondenza delle misure montate rispetto a quanto riportato in carta di circolazione, l’eventuale presenza di tagli, abrasioni e danneggiamenti visibili ad occhio nudo che potrebbero essere, insieme al sotto-gonfiaggio, l’anticamera di un cedimento strutturale improvviso dello pneumatico. 

A questo proposito, il Direttore del Servizio Polizia Stradale Dir. Sup. Paolo Maria Pomponio osserva: "Gli pneumatici equivalgono, per un veicolo, a quelle che sono le scarpe per un essere umano: se le suole delle mie sneakers non hanno più aderenza, perché logorate dal tempo, dovrò mettere in conto una caduta, a prescindere dal fatto se il selciato sia asciutto oppure bagnato. Allo stesso modo, il livello di sinistrosità è direttamente proporzionale al livello di attenzione riposto sul tema della sicurezza stradale da tutti gli attori in campo".

Secondo Fabio Bertolotti, Direttore Assogomma, "la manutenzione dell’auto deve assumere un ruolo fondamentale per la sicurezza stradale e la cura degli pneumatici occupa un posto di assoluto rilievo; anche a causa di un manto stradale troppo spesso trascurato, pieno di buche ed avvallamenti, è necessario programmare controlli periodici dal gommista per far eseguire una verifica visiva dello stato delle gomme e del corretto gonfiaggio, anche e soprattutto in vista delle lunghe percorrenze che caratterizzeranno le vacanze estive".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter