Sponsorizzato

Spalla dolorosa, diagnosi e terapia

Il dottor Fabio Codato, per curare la patologia, ne ricerca prima di tutto le cause

Spalla dolorosa, diagnosi e terapia
31 Marzo 2020 ore 11:48

La spalla dolorosa colpisce ogni anno migliaia di persone. Ne parliamo con il dottor Fabio Codato, medico chirurgo specializzato in ortopedia e traumatologia.

Spalla dolorosa, quali sono le cause?

Il dottor Fabio Codato rivela che la spalla dolorosa è una condizione determinata da diverse cause. In ordine, a provocarla possono essere la lesione della cuffia dei rotatori, l’instabilità traumatica (TUBS), l’instabilità multidirezionale non traumatica (AMBRI). Ancora, possono determinarla anche un conflitto sub acromiale, la tendinopatia calcifica cuffia rotatori, l’artrosi gleno omerale o l’artrosi acromion-laveare (A\C). Infine, anche tendinite e capsulite adesiva possono determinarla.

Diagnosi, come si fa?

Dott Fabio Codato

La diagnosi avviene al termine di un’accurata anamnesi. Lo specialistia, precisa il dottor Codato, esegue un attento esame obiettivo per la causa del dolore. Nel momento in cui inizia a sospettare la patologia, prescrive alcuni esami strumentali il cui esito sarà fondamentale. In particolare farà eseguire radiografia, ecografia, PICO Tac e risonanza magnetica con e senza contrasto.

Terapie per la spalla dolorosa

Una volta risaliti alle cause della spalla dolorosa, il medico potrà prescrivere le terapie necessarie per guarire. Dal punto di vista farmacologico prescriverà dei FANS, antinfiammatori non steroidei. Occorre, inoltre, una vera e propria terapia fisioterapica. Poi ecco il rinforzo muscolare. Infine, lo specialista potrà prescrivere anche trattamenti con le onde d’urto, nonché terapia infiltrativa con cortisone, o con acido ialuronico. Se i trattamenti conservativi non sortiscono effetto, allora si prende in considerazione l’eventualità della terapia chirurgica sia artroscopica, sia a cielo aperto, a seconda della scelta operata dal
medico.

Spalla dolorosa, informazioni

Per informazioni su questo importante tema e su altre patologie, lo specialista è a disposizione dei pazienti all’Istituto clinico S.Anna di Via del Franzone 31 –Brescia, al Medica Fitness di Via Rieti 4 – Brescia, alla Corte dei Disciplini di via Andrea Mai, 4 a Travagliato (BS) e al Centro Medico S. Cristoforo di Borgo Wuhrer, 129 – Brescia. Email, codato.fabio73@gmail.com, tel. 339.5892520.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia