Attenzione

Revisione Auto, quali sono le scadenze?

Il Ministero dei Trasporti ha aggiornato le tempistiche, in attesa di un provvedimento di armonizzazione tra la norma Ue e quella italiana

Revisione Auto, quali sono le scadenze?
22 Settembre 2020 ore 16:36

Revisione Auto, quali sono le scadenze? Sono state posticipate per affrontare il periodo di emergenza sanitaria. Poi è intervenuta la normativa europea. E ora però è il singolo automobilista a doverci pensare: quando va fatta la revisione? Con un post sulla propria pagina Facebook il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha provato a fare chiarezza.

Revisione Auto, quali sono le scadenze?

I veicoli immatricolati in Italia con revisione scaduta entro il 31 luglio 2020 possono circolare fino al 31 ottobre 2020. Se è scaduta o scadrà entro il 30 settembre 2020 possono circolare fino al 31 dicembre 2020. Mentre se scadrà entro il 31 dicembre 2020 possono circolare fino al 28 febbraio 2021. Lo prevede il Decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, convertito con Legge 1 settembre 2020, n. 120 – articolo 49, comma 5-septies. Tuttavia queste disposizioni devono essere coordinate con quelle del vigente Regolamento UE 2020/698 che prevedono la proroga di 7 mesi delle revisioni in scadenza tra il 1 febbraio e il 31 agosto 2020 dei veicoli di categoria M (es. auto, autobus, autocaravan), N (es. camion, autoarticolati) e O3-O4 (rimorchi di massa maggiore di 3,5 t.).

In attesa di armonizzazione

Tutte queste informazioni saranno aggiornate non appena sarà emesso un provvedimento di armonizzazione tra la norma Ue e quella italiana. La norma italiana riguarda tutti i veicoli, per cui si applica integralmente ai veicoli di categoria L (es. moto, ciclomotori, minicar) e O1-O2 (rimorchi di massa inferiore a 3,5 t.), e, inoltre, a tutti quelli delle altre categorie con revisione scaduta prima di febbraio 2020. Per tutti gli altri casi le nuove scadenze devono essere coordinate con quanto disposto dal Regolamento UE.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia