Arriva il freddo

Allerte meteo in tutto il Nord, a Venezia prevista acqua alta

dalla Liguria al Piemonte, dalla Lombardia alla Toscana: ci aspetta un decisivo peggioramento delle condizioni climatiche.

Allerte meteo in tutto il Nord, a Venezia prevista acqua alta
01 Ottobre 2020 ore 18:13

Sono in peggioramento le condizioni meteorologiche in tutto il Nord Italia. Nelle prossime ore scatteranno allerte meteo diramate da diverse regioni.

A Venezia torna l’incubo acqua alta

Cominciamo da Venezia, dov’è previsto il ritorno dell’acqua alta. La città era stata funestata da un’eccezionale marea il 12 novembre 2019, lo ricorderete, con un +187 cm da record, il dato più alto da un secolo a questa parte, fatta eccezione per i +194 cm del 4 novembre 1966.

Il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree segnala che per domani, venerdì 2 ottobre 2020, è prevista marea sostenuta, con una punta massima di 110 cm alle ore 23.55. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale si possono seguire sul sito www.comune.venezia.it/maree.

LEGGI: Acqua alta: previsti 110 centimetri alle ore 23.55 di domani

NEL RESTO DEL VENETO: Torna il maltempo: previsti due giorni di pioggia, possibile anche qualche temporale

In Lombardia si sfioreranno gli zero gradi

Nel corso della giornata di domani venerdì 2 ottobre 2020 tale nucleo depressionario, in spostamento sul sud della Francia veicolerà in quota un intenso flusso diffluente umido mite e instabile di direzione sudoccidentale, mentre nei bassi strati e al suolo un gradiente barico favorirà flussi umidi dai quadranti orientali. Nelle prime ore di sabato 3 ottobre 2020 la Lombardia sarà interessata dall’ingresso del fronte freddo, che apporterà aria relativamente più secca dai quadranti meridionali e un calo della quota dello zero termico, mentre per il prosieguo della giornata e per la giornata successiva la regione rimarrà all’interno di questa ampia area depressionaria che favorirà con buona probabilità l’innesco di altri impulsi perturbati.

LEGGI: Rovesci intensi e forte vento, è allerta meteo in Lombardia

Anche in Piemonte allerta arancione

Brusco peggioramento del  meteo dal pomeriggio di oggi su tutto il Piemonte. Nella notte il minimo depressionario si approfondisce in modo deciso ed entra nel Mediterraneo, determinando maltempo più marcato con piogge diffuse, localmente forti o molto forti su Verbano, Biellese e Canavese, con valori cumulati abbondanti. Anche le zone sudoccidentali e appenniniche vedranno fenomeni intensi, più a carattere temporalesco.

LEGGI: Allerta arancione in Piemonte: piogge intense e allagamenti

LEGGI: Maltempo, allerta arancione sul Biellese a partire da questa notte

LEGGI: Rischio nubifragi: allerta meteo sul Novarese e Verbano oggi e domani

Allerta arancione in tutta la Liguria

La Liguria si appresta a vivere una fase di maltempo che in alcune zone potrà essere molto intenso. Sono attese piogge abbondanti, temporali forti, venti con raffiche sopra i 100 km/h e mareggiate intense. Dalle 20 alle 11 di domani sarà allerta gialla e dalle 12 di domani (2 ottobre) alle 23 sarà arancione.

LEGGI: Domani è allerta arancione in tutta la Liguria: previsti temporali, mareggiate e bombe d’acqua

LEGGI ANCHE: Rischio di allerta rossa per domani in Costa azzurra, chiuse tutte le scuole

Allerta gialla anche in Toscana

La sala operativa unificata della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per temporali, rischio idrogeologico, vento e mareggiate per domani, venerdì 2 ottobre, lungo tutta la costa, il nord -ovest e il sud della Toscana.

LEGGI: Maltempo, codice giallo per temporali, vento e mareggiate

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia