Si tratta del Graupeln

La strana nevicata di dieci minuti a febbraio nel Milanese VIDEO

Al suolo 11 gradi... ma il fenomeno è legato all’aria molto fredda presente in quota.

26 Febbraio 2020 ore 13:57

Una “spruzzata” durata una decina di minuti. Poi un’altra. Tutti col naso all’insù a San Vittore Olona e Cerro Maggiore, nel Milanese al confine col Varesotto.

Nevicata di dieci minuti a febbraio

Questa mattina, mercoledì 26 febbraio 2020, in molti, dando un’occhiata fuori dalla loro finestra oppure mentre stavano passeggiando, hanno visto scendere dal cielo qualcosa che proprio non s’aspettavano…

Lo strano fenomeno nel Milanese

Anche perché… la temperatura? Undici gradi! Da non credere ai propri occhi… eppure lo spettacolo che i cittadini si sono trovati davanti è stato proprio quello di una nevicata.

Si tratta del “Graupeln”, o “neve tonda”

Negli stessi istanti il cielo ha iniziato a farsi minaccioso, durante tutta la mattinata sulla zona ha soffiato un forte vento. Quindi, neve o forse pezzetti di ghiaccio?

Si tratta di Graupeln (detta neve tonda, è una precipitazione solida, costituita da palline di ghiaccio bianche e opache, spesso erroneamente associata alla pioggia gelata) – afferma l’esperto di meteo Marcello Mazzoleni – Era atteso oggi sui settori centro-orientali della regione fino a bassa quota. Qualche rovescio lo ha fatto anche qui. E’ legato all’aria molto fredda presente in quota (-35 gradi a 5500 metri) che ha valicato le Alpi in queste ore. Fenomeno tipico della parte finale dell’inverno. Si potrà ripetere anche nella notte tra sabato e domenica”.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia