Scuola
l'appuntamento

"Musica a scuola": il 27 aprile una giornata di studi sull'alta formazione artistica, musicale e coreutica

Un appuntamento organizzato in collaborazione tra l’Ufficio scolastico e il Conservatorio Gaetano Donizetti

"Musica a scuola": il 27 aprile una giornata di studi sull'alta formazione artistica, musicale e coreutica
Scuola Bergamo, 22 Aprile 2022 ore 14:54

Un convegno a più voci, per dialogare con gli operatori del settore musicale della Lombardia e della scuola di Alta formazione artistica, musicale e coreutica (Afam) e capitalizzare le buone prassi dell’educazione musicale in una prospettiva di raccordo e sviluppo.

Questi gli obiettivi della giornata di studi “Musica a Scuola”, in programma mercoledì 27 aprile nel teatro dell’Istituto Palazzolo, attiguo al Conservatorio. Un appuntamento organizzato in collaborazione tra l’Ufficio scolastico per la Lombardia, quello territoriale di Bergamo e il Conservatorio Gaetano Donizetti.

I lavori saranno aperti alle ore 9.30 dai saluti istituzionali, coordinati dal direttore del Conservatorio Emanuele Beschi, di Ferruccio Rota, presidente del consiglio comunale, di Augusta Celada, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale, e di Vincenzo Cubelli, dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Bergamo. È prevista anche la partecipazione del professor Luigi Berlinguer, presidente del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica.

Alle 10.15 l’avvio della tavola rotonda, moderata dal direttore Beschi e da Ciro Fiorentino, coordinatore musica dell’Ufficio scolastico regionale. Diversi gli spunti d’approfondimento che verranno trattati. Interverranno nel corso della mattina: Annalisa Spadolini, coordinatrice del nucleo operativo del Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica presso il Ministero dell'Istruzione; Giulia Cremaschi Trovesi, presidente dell’Associazione pedagogia musicale e musicoterapia e della Federazione italiana musicoterapeuti; Virgilio Bernardoni, professore ordinario di Musicologia e Storia della musica e docente nel corso di Scienze della formazione primaria dell’Università di Bergamo; Daniela Giordano, docente titolare della cattedra di Pianoforte del Conservatorio e delegata del tavolo tecnico musica e scuola; Rosalia Caterina Natalizi Baldi, dirigente del liceo Zucchi di Monza; Daniele Carlo Pitturelli, dirigente dell’Istituto Stradivari di Cremona; Maria Lina Mazzoleni, dirigente dell’I.C. Gatti di Curno; Patrizia Schiffo, dirigente del liceo Gambara di Brescia. Chiuderà la tavola rotonda un’esecuzione dell’ensemble del Conservatorio che aprirà anche i lavori del pomeriggio.

In programma, alle 14.15, un seminario coordinato da Monica Capuzzi, dell’Ufficio scolastico regionale, e da Katia Piccinini, dell’Ufficio scolastico di Bergamo, che verterà su tematiche riguardanti la didattica e la pedagogia. Parteciperà anche Deborah Vallino, docente e membro del gruppo di lavoro per l’Orientamento Musicale.

La giornata terminerà con la presentazione delle “Buone pratiche delle scuole lombarde” da parte di dirigenti, docenti e studenti. I saluti conclusivi sono previsti intorno alle 16.50. La partecipazione in presenza è valida ai fini della formazione professionale. È possibile iscriversi entro il 25 aprile collegandosi al SEGUENTE LINK.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter