Scuola
Versione Juniores

Premio nazionale Giuseppe Mazzotti, due studenti bergamaschi tra i vincitori

Il tema dell’esplorazione ha ispirato studenti provenienti dagli istituti superiori di tutta Italia, Slovenia e Croazia

Premio nazionale Giuseppe Mazzotti, due studenti bergamaschi tra i vincitori
Scuola 08 Ottobre 2021 ore 14:14

Nella “Sezione Letteraria” si classifica al secondo posto Massimiliano Bozza dell’Istituto d’istruzione superiore Ivan Piana di Lovere con “Mondo 2.0”. Nella “Sezione Video” si distingue invece Alice Pessina del Liceo Artistico Simone Weil di Treviglio, che vince il primo premio con “Ritrovarsi”.

Buoni risultati per la nostra provincia al Premio Giuseppe Mazzotti Juniores, promosso dall’Associazione Premio Letterario Giuseppe Mazzotti e patrocinato dal Club Alpino italiano, dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dal Comune di Treviso, con il sostegno di Montura, annuncia i vincitori della XIV edizione, la prima a dimensione nazionale: la premiazione avverrà sabato 16 ottobre alle 15.00 e potrà essere seguita da tutta Italia sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del concorso.

dav

Gli studenti delle scuole superiori italiane, slovene e croate sono stati invitati a riflettere sul tema dell’esplorazione “che si rinnova in ogni piccola scoperta, affacciandosi ad angoli nascosti del proprio territorio, approdando ad un luogo solitario dove nessuno arriva e dove il cuore batte forte per le piccole meraviglie che si rivelano ai nostri occhi”, a fare proprio l’approccio di Giuseppe Mazzotti, artefice della riscoperta delle peculiarità della Marca Trevigiana e del Veneto nel secondo dopoguerra, sempre curioso, analitico, capace anche di andare controcorrente, e a realizzare quindi un testo o un video.

Nonostante l’andamento eccezionale del precedente anno scolastico 2020/2021, sono stati 64 i lavori (37 testi e 27 video) giunti alla segreteria del Premio e analizzati dalla Giuria, che ha infine scelto per ciascuna delle due sezioni di gara, “Sezione Letteraria” e “Sezione Video”, i primi tre classificati. Al primo classificato di ciascuna sezione andrà un premio di 1000,00 euro, i premi riservati ai secondi classificati saranno di 600,00 euro e di 400,00 euro quelli per i terzi.