Scuola
Tempo scaduto

Iscrizioni alle superiori in Bergamasca, gli studenti prediligono istituti tecnici e professionali

Queste scuole sono state scelte dal 52 per cento delle future matricole. Crescono però le preferenze per i licei

Iscrizioni alle superiori in Bergamasca, gli studenti prediligono istituti tecnici e professionali
Scuola Bergamo, 05 Febbraio 2022 ore 11:20

A settembre nelle scuole superiori della Bergamasca si conteranno poco più di 9.300 matricole in uscita dalle scuole medie, contro gli oltre 10.300 del 2021. Ma anche quest’anno gli studenti bergamaschi hanno deciso di premiare gli istituti tecnici e professionali, scelti dal 52 per cento dei giovani.

Un tasso in linea con quello registrato lo scorso anno, quando fu il 53 per cento degli alunni orobici a scegliere questa tipologia di scuole per proseguire il ciclo di studi superiore, contro un 46,5 per cento di adesioni nei licei.

Nel dettaglio gli istituti tecnici sono stati scelti dal 37,2 per cento dei ragazzi, mentre i professionali dal 14,7 per cento. Percentuali superiori alla media nazionale, visto che, rispettivamente, questi indirizzi sono stati scelti in Italia dal 30,7 e dal 12,7 per cento degli alunni.

Quest’anno, secondo i primi dati raccolti al termine delle iscrizioni online per l’anno 2022-2023, è cresciuto per il terzo anno di fila anche il gradimento per i licei, indipendentemente dai diversi indirizzi, che accoglieranno il 48 per cento delle matricole. L’indirizzo più apprezzato resta quello scientifico, con oltre il 21 per cento di iscrizioni, seguito da scienze umane, linguistico, artistico e classico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter