Moto 2

Bastianini pazzesco, si prende il secondo posto ad Aragon ed è leader mondiale

In Spagna gran prova del numero 33 della scuderia bergamasca Italtrans. In testa alla classifica iridata, negli ultimi Gp si gioca il sogno mondiale

Bastianini pazzesco, si prende il secondo posto ad Aragon ed è leader mondiale
19 Ottobre 2020 ore 10:07

I rivali cadono, Enea Bastianini ringrazia. Ad Aragon è secondo dietro a San Lowes ed è il nuovo leader della classifica iridata. Proprio con due lunghezze sul britannico di (155 contro 153). Luca Marini resta a 150 con il secondo “zero” consecutivo, ma stavolta si sdraia dopo pochi chilometri. Destino analogo e ancor più amaro per Marco Bezzecchi che, a due tornate dal termine, era in testa e pregustava il successo. Caduto mentre era al comando anche Fabio Di Giannantonio. A completare il podio, lo spagnolo Jorge Martin. E dire che gli orari erano stati posticipati per le temperature troppo rigide. In realtà questa Moto 2 è più bollente che mai.

4 foto Sfoglia la gallery

MOTO GP – La Suzuki in paradiso. Alex Rins vince, Joan Mir sale in vetta al Mondiale. Al secondo posto Alex Marquez, che risale dall’undicesima casella. Disastro di Fabio Quartararo, che comincia dalla pole e termina con una avvilente diciassettesima posizione. Primo degli italiani Franco Morbidelli, sesto davanti ad Andrea Dovizioso.

MOTO 3 – Lo spagnolo Jaume Masia trionfa rimontando addirittura dalla diciassettesima posizione. Strategia perfetta per l’iberico, che batte Binder e Fernandez. Romano Fenati ottimo quarto posto, settimo il leader del mondiale Albert Arenas, con Celestino Vietti nono.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia