Sport
Che prova!

Fenomenale Sofia Goggia in discesa libera: a Cortina scende veloce come un proiettile e vince

L'azzurra, dopo la brutta caduta della scorsa settimana, si riprende alla grande sulla pista che ama di più: velocissima e prima!

Fenomenale Sofia Goggia in discesa libera: a Cortina scende veloce come un proiettile e vince
Sport 22 Gennaio 2022 ore 12:42

Una Sofia Goggia pazzesca a Cortina, una pista che la sciatrice bergamasca adora e sulla quale, dopo la brutta caduta della scorsa settimana, voleva portare a casa una grande prova. Obiettivo centrato: Sofia, infatti, stamattina (22 gennaio) fa una discesa libera "matta", in suo pieno stile, andando giù velocissima e senza fronzoli, prendendosi il gradino più alto del podio della prova di Coppa del Mondo di disciplina con un grande tempo, ovvero 1:06.98.

La bergamasca è l'unica del circuito a chiudere sotto l'1:07, dimostrandosi una fuoriclasse in discesa libera. Anche perché oggi, in quel di Cortina, le condizioni non erano certo le migliori: causa vento, la partenza è stata abbassata di quota, rendendo la prova una sorta di sprint, con partenza abbastanza piana, situazione che la Goggia solitamente non ama. Proprio il vento s'è dimostrato un fastidioso avversario per diverse sciatrici, tra cui la svizzera Gut, che all'arrivo non nasconde il suo disappunto.

Goggia, forse anche fortunata a scendere in un momento in cui il vento non soffiava fortissimo contro, ha esaltato il pubblico presente e quello a casa con una prova incredibile: scendendo a una velocità pazzesca, ha più volte rischiato di perdere l'equilibrio, ma è riuscita sempre, grazie alla sua forza muscolare, a restare in controllo e a non perdere troppa velocità. E così ecco l'ennesimo successo della stagione per lei, ancor più dolce perché arrivato su una pista che l'azzurra ama particolarmente.

In classifica, Goggia prende ora il largo in Coppa del Mondo di discesa libera ma porta a casa anche punti importanti e pesanti per la graduatoria generale, dove però, per prendersi la testa, la Goggia dovrebbe crescere nei risultati anche nelle altre discipline. Intanto ci godiamo il suo successo e il suo sorriso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter