Sport
in vasca a Funchal

Giulia Terzi "d'oro" nei 200 misti agli Europei di nuoto paralimpico: primo posto e record continentale

La nuotatrice ha concluso la gara con il tempo di 3 minuti 8 secondi e 12 decimi, ritoccando un primato fermo dal 2012

Giulia Terzi "d'oro" nei 200 misti agli Europei di nuoto paralimpico: primo posto e record continentale
Sport 17 Maggio 2021 ore 11:21

Prestazione da manuale per la nuotatrice Giulia Terzi che, come riportano i colleghi di PrimaTreviglio, in vasca agli Europei di nuoto paralimpico ha staccato il tempo di 3 minuti 8 secondi e 12 decimi nei 200 metri misti, categoria SM7.

Un tempo, quello ottenuto nell’impianto portoghese di Funchal, che le è valso non soltanto il più alto gradino del podio, ma anche il record europeo stampato sulle piastre d’arrivo.

L’atleta del gruppo sportivo Fiamme Azzurre-Polha Varese, originaria di Melzo ma residente da anni ad Arzago d’Adda, ha dominato la finale dei 200 misti ritoccando il precedente primato continentale di 3’12″82, detenuto dal 2012 dalla russa Oxana Guseva.

Al termine della prima giornata dell’Europeo a fare la voce grossa è stata proprio la spedizione Azzurra (29 atleti, 16 uomini e 13 donne, convocati dal direttore tecnico Riccardo Vernole), che grazie a un bottino da sette medaglie d’oro, sei d’argento e quattro di bronzo è balzata in testa al medagliere della competizione.